Zucca marinata in agrodolce

di Ishtar 0



Come resistere di fronte al profumo della zucca marinata in agrodolce? Impossiibile e, tutto sommato,neanche necessario, no? Un contorno di un gusto unico caratterizzato da un mix di aromi e sapori da fare invidia alle portate dei più abili chef. La zucca marinata in agrodolce si presta, così, a diventare un antipasto gourmet o anche un contorno delizioso.

Zucca marinata in agrodolce


Ingredienti

500 gr di polpa di zucca | 1 spicchio di aglio | basilico e menta | olio extravergine di oliva | 4 cucchiai di aceto di vino | 1cucchiaio di zucchero

Preparazione

  Foderare una teglia con un foglio di carta da forno. Tagliare la zucca e fette piuttosto sottili quindi trasferirla nella teglia, coprirla con altra carta da forno e cuocere a 180 °C per circa 15 minuti.

  Adesso fare scaldare l'olio in una padella, unire l’aglio tritato finemente, l'aceto mescolato con lo zucchero e fare cuocere su fiamma media per 3 minuti circa.

  Trasferire la zucca in un piatto da portata, coprire con le erbe e successivamente con la marinata ancora calda. Fare raffreddare e servire.

Inutile sottolineare come particolare attenzione dovrà essere riservata alla scelta della zucca, ben soda, matura al punto giusto e gustosa (per quanto si possa chiederlo ad una zucca, caratterizzata, notoriamente, da un sapore molto, forse fin troppo, delicato). Quello su cui vi consiglio di non lesinare sono le erbe: basilico e menta non dovrebbero mai mancare, ma nel caso sostituitele o unite della salvia. Altre ricette con la zucca che potrebbero tornarvi utili sono quella della zucca in agrodolce da conservare, della zucca in agrodolce alla siciliana e della zucca arrostita e marinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>