Scarola stufata, ricetta vegetariana

di Ishtar 0



La scarola, oltre ad essere molto salutare, contenendo poche calorie e svolgendo una funzione depurativa, è anche la protagonista di diversi piatti natalizi, soprattutto della tradizione partenopea. Oggi però vorrei proporvela in altre vesti: la scarola stufata, una ricetta vegetariana. Un piatto sano ma allo stesso tempo delizioso e facile da preparare. In questa versione però si discosta notevolmente dalla famosa ricetta napoletana che vede la scarola accompagnata da uvetta pinoli ed acciughe.

Scarola stufata


Ingredienti

1 cespo di scarola | 1/2 bicchiere vino bianco | 1 scalogno | una manciata capperi | sale e pepe nero | olio evo | brodo vegetale

Preparazione

  Lavare accuratamente la scarola e metterla a scolare. Adesso tritare finemente lo scalogno e versarlo in una padella con abbondante olio evo a soffriggere.

  Una volta cotto unire la scarola, farla insaporire e bagnarla con il vino bianco. Quando sarà evaporato salare e pepare, unire i capperi e bagnare con del brodo vegetale.

  Portare a cottura tenendo la padella sulla fiamma per circa 20-25 minuti.

  Servire la scarola stufata calda.

Solo scarola, scalogno, vino bianco gli ingredienti di questa preparazione che si presta ad essere servita come contorno a secondi piatti di carne. La scarola, che si annovera tra le verdure invernali e che spesso viene un po’ sottovalutata, è particolarmente indicata per chi è a dieta ed allo stesso tempo è ricca di sali minerali. Ha anche proprietà diuretiche. Mille benefici insomma per un ortaggio semplice ed economico che si presta alla preparazione di diversi piatti saporiti.

Se amate la scarola vi consiglio queste ricette da non perdere: l‘insalata di scarola, con pomodorini ed aringhe affumicate, la torta di scarola, l’insalata di riso venere con gamberi e scarola, piatto ricercato e ricco di gusto, i petti di pollo con pancetta e scarola, un’idea alternativa per arricchire i soliti petti di pollo, ed ancora la scarola ripassata in padella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>