Filetto di vitello al forno, un classico sempre apprezzato

di Redazione 0

filetto vitello forno

Un piatto di filetto è sempre molto apprezzato in casa mia, dove in genere vanno alla grande le carni magre e molto tenere cucinate nei modi più semplici. Il filetto di vitello al forno, accompagnato dalle patate al forno o dalle verdure, è una delle ricette preferite anche se non è sempre possibile prepararla, perchè richiede un tempo di cottura in forno abbastanza lungo. Oggi è sabato, il fine settimana ci darà occasione di riposarci dalle fatiche degli ultimi giorni, e dunque con molto piacere spenderò un po’ di tempo in più in cucina perchè è rilassante, perchè è soddisfacente e perchè ogni tanto bisogna anche dedicarsi alle proprie passioni. E la cucina per me è una di queste.

Il filetto di vitello al forno io lo accompagno sempre con le patate al forno. Però ho scoperto da poco che anche se cucinato insieme alle verdure, il risultato è eccellente. Se quindi le solite patate vi hanno stufato, anche se lo credo impossibile, potete provare ad accompagnare il vitello con gli scalogni, le cipolline, i pomodori e tanti aromi per arricchire la carne di profumi. E se poi alle patate non sapete proprio rinunciare, aggiuntele pure al contorno! La ricetta è semplicissima, non richiede grandi procedimenti difficili e bisogna solo stare attenti alla cottura in forno, che deve durare almeno 45 minuti. Considerate sempre che, quando si cuoce il filetto o l’arrosto al forno, è necessaria almeno un’ora di cottura per ogni chilo di carne. Attenzione a non cuocere troppo, il rischio è che la carne diventi legnosa e dura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>