Ricette Bimby verdure, insalata di peperoni

di Anna Maria Cantarella 0



 

Oggi parliamo di un piatto semplice, gustoso e neanche troppo pesante. Si tratta dell’insalata di peperoni, un contorno gustoso che ha il vantaggio di essere anche abbastanza leggero, specialmente se dimezzerete le dosi dell’olio del condimento. I contorni accompagnano le portate raffinate e assicurano l’apporto delle sostanze nutritive necessarie che provengono dalle verdure. Con il Varoma del Bimby è semplice cucinare le patate e le verdure al vapore e anche i peperoni, che in genere hanno bisogno di qualche attenzione in più vengono benissimo.

Tutto quello che dovrete fare per preparare l’insalata di peperoni è riscaldare l’acqua nel boccale nel Bimby e poi cuocere i peperoni tagliati in quarti all’interno del Varoma. Condite tutto con olio, aceto, cumino e un pizzico di sale e avrete un contorno perfetto per il pesce o la carne alla griglia. Se anche voi come me, amate le conserve e vi piace tirarle fuori per gli ospiti al momento opportuno, potete preparare un po’ di condimento in più, mettere i peperoni in alcuni vasetti di vetro sterilizzati e ricoprirli di condimento a base di olio e aceto.

insalata di peperoni


Ingredienti

500 gr. acqua | 4-5 peperoni gialli, rossi, verdi | 100 gr. olio evo | 35 gr. aceto di vino bianco | un cucchiaino di cumino in polvere | un quarto di cucchiaino di sale

Preparazione

  Mettere nel boccale l'acqua con un pizzico di sale e portare a bollore: 5 minuti, temperatura Varoma, velocità 1.

  Nel frattempo togliere i semi ai peperoni e tagliarli per il lungo in quarti. Disporre i quarti nel recipiente del Varoma. Posizionare il Varoma e cuocere: 12 minuti, temperatura Varoma, velocità 1. I peperoni devono essere cotti "al dente".

  Togliere il Varoma e svuotare il boccale. Tagliare i quarti di peperone in striscie sottili per il lungo e metterli in una insalatiera.

  Mettere 100 grammi di olio evo, l'aceto di vino, il sale e il cumino nel boccale: 20 secondi, velocità 6. Irrorare i peperoni con il condimento e servire.

Se il contenitore è chiuso per bene e i peperoni restano coperti dall’olio, la conserva di insalata di peperoni dura molto e la potete conservare qualche settimana. Se decidete di aprire il barattolo ricordate di ricoprire sempre i peperoni di olio prima di conservarli nuovamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>