Antipasti estivi, i bocconcini di pollo con Philadelphia

di Filomena 0



 

Volete preparare un antipasto veloce e facile da fare? Se cercate un’idea sfiziosa per una cenetta estiva allora i bocconcini di pollo con Philadelphia sono il piatto che fa per voi! Sono un perfetto antipasto per una sera in cui magari avete deciso di fare una grigliata di carne con gli amici. Prima della carne alla brace perchè non mangiare questi deliziosi bocconcini? Il ripieno sarà caratterizzato dal morbido del formaggio Philadelphia che sarà contrastato dal croccante dei pezzettini di nocciole. Un tripudio di sapori insomma!

Se poi volete aggiungere qualche altro ingrediente fate pure: magari dei pezzettini di pancetta a cubetti oppure del prosciutto cotto sminuzzato. Un consiglio: scegliete delle fettine di petto di pollo sottili in modo che si cucini per bene sia la parte interiore che quella esteiore (senza bruciarsi).

Bocconcini di pollo con Philadelphia


Ingredienti

100 gr. Philadelphia | 400 gr. pollo | 50 gr. nocciole tostate | qualche foglia salvia | 1 bicchiere vino | 30 gr. burro | 2 cucchiaio olio extra vergine | sale e pepe

Preparazione

   Per prima cosa dobbiamo battere con un batticarne le fettine di petto di pollo.

   Tritiamo poi nel mixer le nocciole e aggoingiamo anche la salvia. Per preparare il ripieno dei bocconcini di pollo aggiugniamo alle nocciole anche il Philadelphia. Mescoliamo fino a quando non avremo ottenuto una cremina.

   In ogni fettina di pollo mettiamo il composto che abbiamo ottenuto e chiudiamo come se fossero dei fagottini.

   In una padella antiaderente sciogliamo del burro e facciamo rosolare con un filo d'olio gli involtini girandoli in modo che si cuociano da tutti i lati. Sfumiamo con del vino bianco. Facciamolo poi evaporare.

   Cuociamo per una decina di minuti e una volta passato questo tempo aggiustiamo di sale e pepe.

   Non ci resta che togliere dalla padella e servire.

Io ho indicato questa ricetta come un antipasto ma potete proporlo tranquillamente anche come secondo piatto accompagnandolo magari con una bella insalata fresca o con una mega porzione di patatine fritte (sempre che non siate a dieta). Non vi resta che mettervi all’opera e portare in tavola questi sfiziosissimi bocconcini di pollo da servire magari con delle foglie di salvia che riprendano il sapore della spezia messa all’interno del ripieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>