Ricette Bimby dolci: il gelato allo yogurt

di Anna Maria Cantarella 1



 

Il gelato allo yogurt fatto con il Bimby è un dolce esperimento che mi è riuscito benissimo. Mi piace tantissimo il Bimby e lo uso spesso in casa, perchè da quando lo possiedo ho messo nel ripostiglio tantissimi oggetti che prima mi ingombravano la cucina. Uno di questi è la gelatiera, un attrezzo sicuramente utile e che ha le sue innegabili qualità, ma che il Bimby in molte occasioni può sostituire. E’ questo il caso di questo dolce  e fresco gelato allo yogurt che io vi propongo nella versione base, ma che voi potete arricchire con la frutta che preferite.

Il procedimento è molto semplice e velocissimo (soli 5 minuti), seguitelo alla lettera e alla fine conservate il gelato nel freezer. Quando lo vorrete servire in tavola, toglietelo dal congelatore, tagliatelo in pezzi e amalgamatelo nel Bimby a velocità 6/7 per circa un minuto spatolando. Siccome da solo il gelato allo yogurt non è il massimo della dolcezza, io in genere al momento di amalgamarlo nel Bimby aggiungo la frutta fresca, in genere le fragole che sono le mie preferite. Devo ancora provare ad aggiungere le pesche, le albicocche o addirittura i frutti rossi. Ma credo che il risultato sia in ogni caso ottimo. Provatelo e fateci sapere qual è il risultato.

gelato all yogurt Bimby


Ingredienti

250 gr. latte | 100 gr. zucchero | 250 gr. yogurt naturale | un cucchiaio farina | frutta

Preparazione

  Inserire nel boccale latte, zucchero e farina: 5 minuti, 80 gradi, velocità 4.

  Lasciar raffreddare e aggiungere lo yogurt. Mettere in un contenitore d'alluminio e far congelare.

  Quando serve, toglierlo dal congelatore e tagliarlo a pezzi. Poi metterlo nel Bimby a velocità 6/7 per un minuto insieme alla frutta che preferite, spatolando.

Commenti (1)

  1. proprio il gelato ke cercavo io non ci frullo la frutta insiema, ma la metto sopra il gelato ke posero’ su un letto di yogurt al naturale….ke bonta’:-) grazie 1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>