Il Ketchup?! quello fatto in casa con la ricetta di Jamie Oliver

di Germana 3



 Quanto é buono il Ketchup? secondo me moltissimo. Se poi già apprezzate quello confezionato dalla ben nota marca Heinz allora adorerete quello fatto in casa. Ho provato a farlo seguendo la ricetta del “cuoco nudo” Jamie Oliver così come é scritta nel suo ormai celeberrimo libro” La mia Cucina Naturale” edito da Tea e devo dirvi che é davvero molto ma molto più buono di quello confezionato. Certo la texture risulta molto più rustica ma fidatevi é sensazionale. Se poi avete in mente di fare una bella bistecca alla griglia per cena allora l’abbinamento con questa salsa sarà davvero da leccarsi i baffi. Secondo me sta molto bene sia con le bistecche di manzo sia con quelle di collo di maiale o coppone, perché la nota acida tende a spegnere quella grassa della carne. Se nella ricetta vedete delle spezie che proprio non vi piacciono allora molto semplicemente non usatele. Considerate che queste dosi sono per 500 ml di salsa.

Ketchup


Ingredienti

500 gr. pomodori freschi | 500 gr. pomodori in conserva | mezzo finocchio | basilico fresco | sale | 1 cucchiaino pepe macinato fresco | 1 pollice zenzero fresco | 2 spicchi aglio | 1 cipolla rossa | mezzo peperoncino rosso fresco | 2 chiodi di garofano | 1 gambo sedano | 70 gr. zucchero di canna | 1 cucchiaino semi di coriandolo | 20 cl. aceto di vino rosso

Preparazione

   Tritate tutti gli odori tranne il basilico e metteteli insieme alle spezie e al sale in una pentola dai bordi alti con abbondante olio evo e fate appassire per circa 8 minuti a fiamma bassa.

   Versate poi i pomodori freschi tagliati, quelli in conserva e 350 ml di acqua fredda, aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma viva fino a quando la salsa non si sarà dimezzata come quantità.

   Poi passate il tutto al passaverdure e successivamente frullate insieme al basilico in modo da ottenere una consistenza liscia. Rimettete la salsa in una pentola pulita, aggiungete l'aceto e lo zucchero a fate cuocere ancora a fuoco basso per 10 minuti.

   Alla fine, quando avrete raggiunto una consistenza densa aggiustate di sale e versate il ketchup nel barattolo sterilizzato, mettetelo a testa in giù in modo da far uscire l'aria e lasciatelo così per almeno 4 ore.

Commenti (3)

  1. E sempre un piacere leggere il tuo blog.
    Non amo molto in Ketcup, ma provero questo ricetta, la vedo molto ben speziata.
    Io adoro la rucola, qualche ricetta estiva da consigliare?

  2. Quanto tempo si puo’ conservare in frigo la salsa se non utilizzata tutta? Grazie!

  3. Ciao, allora al più presto posterò qualche ricetta con la rucola e poi per quanto riguarda la conservazione della salsa allora se fai tutto il procedimento ovvero sterilizzi il barattolo e lo lasci a testa in giù in modo da formare il vuoto, una volta aperto ti si conserva in frigorifero 40 giorni circa. Se invece non fai il procedimento ma prepari e consumi il ketchup subito allora quello che avanza ti si conserva in frigo ben chiuso circa 5 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>