Ricette bimby, gli gnocchi di zucca

di Ele 0



Adoro gli gnocchi, mi ricordano l’infanzia quando spesso venivano preparati proprio per invogliarmi a mangiare di più. Mangiavo sempre quelli alle patate conditi con un delizioso sugo al basilico che esaltava il sapore degli gnocchi. Crescendo mi è capitato meno di mangiare gnocchi ma poi prima delle feste sono stata a pranzo da un’amica e aveva preparato degli gnocchi di zucca e sono rimasta colpita dalla loro bontà. C’è da dire però che mi piace molto anche il sapore dolciastro della zucca e non è stato difficile apprezzare questo piatto delicato e particolare.

Pensavo avesse impastato gli gnocchi di zucca con le sue mani invece da grande fan del bimby li aveva preparati con l’aiuto di questo robot e devo dire con grande risultato. Lei aveva dovuto solo tagliare la zucca a pezzetti e al resto ci aveva pensato il bimby che aveva prima cotto la zucca, poi impastato con farina, olio e sale e preparato la pasta degli gnocchi. A lei non è restato che togliere la pasta dal boccale e dedicarsi alla parte più divertente e cioè stendere la pasta e tagliare gli gnocchi.

Gnocchi di zucca


Ingredienti

200 gr. zucca | 300 gr. farina | 1 cucchiaio olio | sale

Preparazione

   Prendete la zucca, tagliatela a pezzi e poi fatela cuocere a temperatura Varoma a velocità 1 per 7 minuti.

   Una volta fatto lasciate raffreddare un paio di minuti e poi unire olio, farina e sale e mandare per 40 secondi a velocità 7.

   Togliere quindi la pasta dal bimby e metterla sul piano da lavoro. Prendere dei piccoli pezzi di pasta e lavoratela formando dei "grissini" e poi tagliate tanti pezzetti da 2 cm di lunghezza.

   Fate cuocere gli gnocchi in acqua salata per circa 6 minuti. Condite poi come preferite.

Lei li aveva conditi con del pomodoro fresco e qualche foglia di basilico, devo dire buonissimi ma secondo me possono essere preparati anche con un condimento a base di formaggi, con semplice burro e parmigiano oppure con della besciamella insomma un sapore leggero che non nasconda troppo il sapore della zucca presente nell’impasto di questi gnocchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>