Pasta cozze, fave e pecorino

di Ishtar 0



Ho adorato questo piatto per il suo sapore semplice e genuino ottenuto grazie all’utilizzo di poche materie prime di ottima qualità. La pasta cozze, fave e pecorino è il primo perfetto per il periodo attuale, è capace di portare gusto e colore in tavola ma con il minimo sforszo. Semplice da preparare, l’unica operazione che vi richiederà del tempo è quella relativa alla pulizia delle cozze, che dovranno essere completamente private di qualsiasi residuo di alghe e quant’altro prima della cottura.

Pasta cozze fave e pecorino


Ingredienti

320 gr di pasta fresca | 400 gr di cozze | 300 g di fave fresche | 50 gr di pecorino | 1 scalogno | sale e pepe | olio extra vergine di oliva

Preparazione

  Fare aprire le cozze in un padella con dell'olio extravergine. Fare sbollentare a parte le fave e saltarle in padella con lo scalogno tritato e poco olio.

  Fare cuocere la pasta fresca in acqua bollente salata, scolarla al dente e tuffarla nel tegame.

  Fare saltare per qualche istante unendo il pecorino in scaglie, regolando di sale e pepe e mescolando bene.

  Servire subito, ben calda.

L’aggiunta del pecorino, che normalmente non utilizzerei mai in un piatto a base di pesce, quì fa proprio la differenza e vi consiglio di superare i pregiudizi, nel caso in cui li abbiate, dandogli una possibilità. A piacere potrete colorare la pasta con dei pomodorini, pochi, da unire al condimento in padella. Provate anche la pasta e fagioli con le cozze da preparare con il Bimby, i rigatoni con pomodorini, fave e pecorino e l’insalata con fave, salame e pecorino, tutte ottime ricette da realizzare con le fave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>