Pasta con pomodori acciughe e peperoncino

di Ishtar 0



La pasta con pomodori acciughe e peperoncino rappresenta una ricetta in perfetto stile mediterraneo, e pensare che si tratti di una preparazione che porta la firma di Gordon Ramsey. Realizzandola per il pranzo di tutti i giorni così come per quello con amici e parenti, non potrete che andare sul sicuro. Quello che ne risulta è un primo piatto basato su un mix di sapori decisi ma bilanciati, che vede la presenza di ingredienti comuni ma ben assortiti. Un’alternativa sfiziosa, insomma, alla solita pastasciutta. 

Pasta con pomodori acciughe e peperoncino


Ingredienti

320 gr di spaghetti | olio di oliva | 3 spicchi d'aglio | 1 peperoncino | 50 gr di acciughe sott'olio | olive nere | 3 cucchiai di capperi | 250 gr di pomodorini | sale e pepe | basilico

Preparazione

   Mettere a lessare la pasta in acqua bollente salata. Nel frattempo preparare il sugo: versare in un tegame ampio olio, aglio e peperoncino con le acciughe e farle soffriggere per un paio di minuti.

   Appena sciolte unire le olive denocciolate ed i pomodorini tagliati a pezzi, quindi cuocere ancora per 5 minuti.

   Scolare la pasta al dente, unirla nel tegame e fare insaporire per qualche istante su fiamma vivace.

   Condire con un filo di olio e del basilico e servire.

Pronta in meno di mezz’ora, regala un pranzo indimenticabile, pur nella sua semplicità. Non si tratta, per ovvi motivi, di un primo da servire ai bambini: oltre alla presenza del peperoncino, probabilmente non gradirebbero troppo i capperi e le olive. Primo molto gustoso e stuzzicante, la pasta con pomodori, acciughe e capperi rappresenta una pietanza adatta all’estate. Provate anche la pasta con pomodori secchi e crema all’aglio, l’insalata di pasta con patè di olive nere, acciughe e mozzarella e i fusilli ricotta ed acciughe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>