L’insalata di pasta con patè di olive nere, acciughe e mozzarella

di Ishtar 0



Continuano le mie sperimentazioni in cucina per quanto riguarda i primi piatti. Date le temperauture ho ormai dato il via alle insalate di pasta. Le trovo così pratiche che non penso le metterò da parte tanto presto. In particolare in questo periodo a pranzo preferisco mangiare un solo piatto, il primo appunto, magari in dosi abbondanti, e mettere da parte i secondi, soprattutto quelli di carne che ultimamente consumo sempre meno, non per qualche motivo in particolare. Comunque l’ultima provata è stata l’insalata di pasta con patè di olive, acciughe e mozzarella.

insalata di pasta con patè di olive nere, acciughe e mozzarella


Ingredienti

400 gr. pasta corta liscia | 150 gr. patè di olive nere | una decina olive nere snocciolate | 1 mozzarella | 4 filetti di acciughe | sale e pepe | qualche foglia basilico

Preparazione

  Cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente. Versarla nello scolapasta e raffreddarla sotto il getto dell'acqua fredda corrente.

  Versarla in una ciotola e condirla con il patè di olive eventualmente allungato con poca acqua di cottura della pasta, le olive tagliate a rondelle, la mozzarella tagliata a cubetti e i filetti di acciughe sminuzzati.

  Mescolare bene, regolare di sale e di pepe e unire delle foglie di basilico. Riporre in frigo fino al momento di servire.

Una preparazione senza troppe pretese che tutti possono preparare. Vi basterà avere in casa i tre ingredienti principali del condimento e quindi il patè di olive nere che trovate facilmente al supermercato, le acciughe sott’olio, non molte, ed infine la mozzarella. Quest’ultima può essere sostituita da feta, o da ricotta, o da altro formaggio a pasta molle. Io vedrei bene anche i fiocchi di latte, come quelli di una nota marca che tutti conosciamo.

Per il resto niente da aggiungere se non il consiglio di preparare questa insalata di pasta il giorno prima e di conservarla in frigo fino al momento di consumarla. Per completare il piatto aggiungete delle foglie di basilico fresco che esalta il sapore di tutti gli altri ingredienti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>