Conchiglioni ai carciofi, un primo piatto semplice e gustoso

conchiglioni carciofi primo piatto semplice gustoso

Credete di non essere molto bravi in cucina? Pensate di combinare sempre pasticci? Non disperate, ci sono tantissime ricette adatte anche ai principianti, che si preparano in pochissimo tempo e con poca fatica. L’importante è avere solo quel pizzico di buona volontà necessaria per ottenere un buon risultato. Oggi a pranzo mangerò un ottimo piatto di conchiglioni ai carciofi, un piatto ideale se pensate di essere dei principianti e volete cominciare a fare semplici esperimenti in cucina.

Fontina e carciofi sono gli ingredienti fondamentali, a cui potete aggiungere una besciamella se volete rendere tutto più vellutato e cremoso, prima di infornare la pasta. In più è anche molto saporito e quindi non temete, la bella figura è assicurata! La ricetta dei conchiglioni ai carciofi è semplice, basterà perdere solo qualche minuto per pulire i carciofi se li avete acquistati freschi, se invece avete i cuori di carciofo surgelati, farete ancora più in fretta.

Qualche tempo fa pensavo che fossero pochi i formati di pasta buoni per essere cotti al forno, tra tutti al primo posto c’erano soprattutto le lasagne e i maccheroni. Ho scoperto da poco, anche grazie alle ricette di Benedetta Parodi, che anche i conchiglioni sono ideali per essere cucinati al forno. Sono grandi, restano sempre croccanti anche se superano leggermente il tempo ideale di cottura, in più hanno una ottima capacità di assorbire il sugo, raccogliendolo nella loro sacca. Insomma, da quando li ho scoperti vi confesso che la mia pasta al forno prevede sempre più spesso l’uso dei conchiglioni.

Lascia un commento