Tortino di melanzane al profumo di basilico

di Ishtar 4

 

 TEMPO: 45 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE:SI | BAMBINI:SI


Non se vi è mai capitato: partite con l’idea di preparare una tal cosa e vi ritrovate durante il percorso a cambiare idea e sfornare tutt’altro. A me  spesso, ed una delle ultime volte mi è successo che partendo dall’idea di  preparare delle crocchette, ho tirato fuori dal forno un profumatissimo tortino di melanzane al profumo di basilico. Si, perché strada facendo ho pensato che tutto sommato non c’era bisogno di “perder tempo” a formare le crocchette, operazione che mi avrebbe richiesto una pazienza che in quel momento mi aveva abbandonato.

Ho optato allora per un tortino di melanzane, versando tutto l’impasto in una teglia, cospargendolo con abbondante pangrattato in modo da non dover rimpiangere la crosticina croccante delle crocchette. In più ho anche evitato di friggere cuocendo il tortino in forno. Beh, direi che non mi è andata affatto male. Potete ricoprire il tortino con fettine di melanzane grigliate o fritte o lasciarlo così com’è spolverandolo di pangrattato. Il segreto di questo tortino di melanzane è il basilico: non lesinate

Tortino di melanzane profumato al basilico

Ingredienti per 4 persone:

 1kg. di melanzane|3 uova piccole|100gr. di mollica di pane (o pane grattugiato)|50gr. di parmigiano grattugiato|basilico|1 spicchio di aglio|  1 cucchiaio di farina 00|sale|

LA PREPARAZIONE:

    1. Lavare le melanzane, sbucciarle, tagliarle a spicchi nel senso della lunghezza e cuocerle in forno fino a quando non saranno cotte e morbide.

    1. Trasferirle in una ciotola, schiacciarle bene, salare, aggiungere il basilico e lo spicchio d’aglio tritati, la farina setacciata, le uova, il parmigiano ed un po’ di pangrattato.

    1. Amalgamare bene gli ingredienti (aggiungendo se occorre altro pangrattato) sino ad ottenere un composto morbido. Accendere il forno e portarlo a 180 C° .

    1. Spennellare con il burro una pirofila e cospargerla di pangrattato sufficiente a foderarla. Versare l’impasto livellandolo bene e passare in forno caldo per 20 minuti circa o sino a doratura.

[photo courtesy of barisione]

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>