Ricette pesce: il Tonno con patate e spinaci

di Roberto 4

TEMPO: 1 ora| COSTO: medio-basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


Qualche giorno fa, passeggiano per le vie del mercato, mi sono fermato ad osservare il bancone del pescivendolo. Da tanto tempo non mi recavo al mercato, e sono rimasto estasiato di fronte allo spettacolo che si proponeva ai miei occhi. Mille bagliori e infinite varietà di pesce dai colori sfavillanti. Tra i tanti tipi di pesce la mia attenzione si fissa su un bel trancio di tonno dalla carne rossa viva. Come prima cosa mi viene da pensare alla ricetta dei banderillos tonno e peperoncino. Ma poi, una volta acquistato e portato a casa, tra le ricette di pesce trovo: Tonno con patate e spinaci

La ricetta del Tonno con patate e spinaci, mi ricorda un po’ quella del tonno alle melanzane, dove pesce e verdure si uniscono, vengono cotte insieme ed il sapore dell’uno si amalgama a quello dell’altro. La preparazione del Tonno con patate e spinaci richiede dei tempi piuttosto lunghi, ma vi assicuro che ne varrà assolutamente la pena, e poi, chi si sente di poter sostenere che il tempo trascorso in cucina non sia del tempo ben speso?

Tonno con patate e spinaci

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di tonno fresco | 500gr. di patate | 500gr. di spinaci | 1 abbondante tazza di dado | 1 cipolla finemente affettata | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Pelate e lavate le patate. Lavate accuratamente gli spinaci rimuovendo ogni possibile residuo di terra dalle foglie. Lessate le patate in una pentola con dell’acqua bollente leggermente salata e scolatele al dente. Nel frattempo cuocete gli spinaci in un’altra pentola, con la sola acqua che è rimasta sulle fogli a seguito del lavaggio.

  2. Quando patate e spinaci saranno cotti, tagliate le prime a fette, invece strizzate gli spinaci e tritateli in modo grossolano. Adesso mettete a rosolare in una padella con abbondante olio la cipolla, quando questa avrà preso colore, aggiungete le patate a fette. Lasciate cuocere le patate finché non risulteranno leggermente rosolate.

  3. Disponete le patate, insieme alla cipolla, sul fondo di una pirofila. Lavate e asciugate le fettine di tonno e poi disponetele sullo strato di patate. Salate e pepate il tonno conditelo con un filo d’olio e poi ricopritelo con gli spinaci.

  4. Versate tutto il brodo nella pirofila e riponetela nel forno preriscaldato a 180 gradi. Lasciate cuocere il pesce per circa 30 minuti. Quando la cottura sarà terminata portate il tonno ancora caldo in tavola e al momento di servirlo, irrorate le fettine di pesce con il fondo di cottura.

[photo courtesy of ross.grady]

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>