La quiche di porri e pere per un’insolito primo piatto

di Germana 0



Continuiamo con un’altra ricetta per utilizzare i porri e questa volta li metteremo in una magnifica quiche. Non so voi ma io trovo che queste torte rustiche importate direttamente dalla Francia possano essere un primo piatto insolito davvero straordinario. Infatti si prestano sia per dei buffet tra amici che per una bella cenetta in compagnia magari seguiti da un bel contorno e da un bel dolce magari ai mirtilli. In questa quiche c’é un’accoppiata insolita per noi italiani ma invece molto rodata per i nostri amici d’oltralpe ovvero i porri con le pere. Inoltre questo insieme di dolce-aspro é ulteriormente impreziosito dal formaggio, potete scegliere o del gorgonzola o anche una buona gruviera secondo me ci sta molto bene ed é un pochino più delicata, ma come sempre seguite il vostro gusto!

Quiche con Porri e Pere


Ingredienti

200 gr. farina | 90 gr. burro | 1 uovo bio | sale | 20 gr. acqua fredda | 1 porri | mezza pera | 2 uova bio intere | 1 vasetto panna chef yo | 50 gr. gruviera grattuggiato o a scaglie | sale e pepe

Preparazione

  Per prima cosa preparate la pasta per quiche mettendo un uovo, la farina, l'acqua, il burro a temperatura ambiente ed un pizzico di sale nella planetaria ed azionando. Quando l'impasto sarà pronto avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.

  Per il ripieno lavate ed asciugate il porro tagliatelo a rondello e fatelo andare in un tegame con un pizzico di sale a fiamma bassa per circa 5 minuti. In una ciotola sbattete le uova con la panna, il pepe, il sale ed il formaggio fino ad ottenere una consistenza cremosa.

  Stendete l'impasto per uno stampo da 24 cm, mettetci i porri e la pera sbucciata e tagliata a fettine sottili, riempite con il composto di uova e formaggio ed infornate a 180 gradi per circa 35 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>