Timballo di pasta leggero

di Ishtar 0



Il timballo di pasta leggero, ricetta di Evelina Franchi proveniente dalla Prova del Cuoco, è una preparazione ricca e gustosa a prova di dieta. Un primo che non ha niente da invidiare alla classica pasta al forno ma che, con qualche piccolo accorgimento, diventa non solo meno calorica, ma anche più sana. A partire dagli igredienti utilizzati, comuni ma di qualità, tra i quali spiccano la pasta integrale ed il latte di soia, che da vita ad una besciamella cremosa adatta anche agli intolleranti.

Timballo di pasta leggero


Ingredienti

80g. di rigatoni integrali | 125g. di passata di pomodori | 50g. di carne di vitello macinata | 30g. di vino bianco | 10g. di sedano | 10g. di carote | 10g. di cipolle | 8g. di pecorino | 5g. di olio extra vergine | 100gr di latte di soia | 8g. di amido mais | noce moscata

Preparazione

  Fre soffriggere insieme carota, sedano e cipolla tritati insieme alla carne macinata. Sfumare con il vino e fare evaporare. Unire la passata di pomodoro e cuocere per qualche minuto. Lessare la pasta e scolare i rigatoni al dente.

  Preparare la besciamella: fare scaldare il latte di soia, unire l’amido, la noce moscata e un pizzico di sale.

  Rivestire una teglia con della carta forno: condire la pasta con il ragù, unire un cucchiaino d’olio, trasferire nella teglia e coprire con la besciamella e il formaggio.

  Fare gratinare in forno caldo fino a doratura della superficie.

Il timaballo di pasta leggero è perfetto per un pranzo sfizioso, appagante ma che non lasci appensantiti. E’ ideale per tutta la famiglia. Prediligete, per il ragù, della carne magra: andrà bene, per una variante diversa dal solito, anche la carne di pollo o quella di tacchino. Volendo arricchire il timballo potrete unire della mozzarella light o giusto una manciata di parmigiano grattugiato. Provate anche la pasta al forno light con verdure, la besciamella senza burro con la ricetta light e la pasta al forno bianca con le melanzane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>