Pancotto salentino dei Menù di Benedetta

di Ishtar 0



 

Una ricetta particolare quella che vi propongo oggi, il pancotto salentino. Proveniente dalla trasmissione di Benedetta Parodi, rappresenta una versione alternativa della classica preparazione appartenente alla cucina povera. Tipico piatto pugliese il pancotto salentino si contraddistingue per la presenza di alcuni alimenti appartenenti al territorio, tra i quali le cime di rapa e la burrata. Ma non finisce quì, ci sono anche i fagioli a redere questo piatto ricco e gustoso da servire all’occorrenza come piatto unico.

Pancotto salentino dei Menù di Benedetta


Ingredienti

400 gr. cime di rapa | pane raffermo | olio | 1 spicchio di aglio | peperoncino | 1 lattina di fagioli cannellini già cotti | 1 pizzico sale | 1 burrata

Preparazione

  Mettere le cime di rapa a lessare qualche minuto e nel frattempo rosolare il pane tagliato a cubetti con olio e aglio.

  Unire nella stessa padella i fagioli e fare insaporire. Scolare le cime di rapa tenendo da parte l'acqua di cottura ed unirne una buona quantità al pane in padella.

  Unire quindi le cime di rapa ed il peperoncino ed aggiustare di sale. Versare nei piatti e servire con un filo di olio e la burrata a pezzi.

Si tratta di una soluzione gustosa per fare fuori gli avanzi di pane raffermo dando vita allo stesso tempo ad una pietanza molto saporita che trovo particolarmente indicata nelle stagioni fredde ma che, se servita tiepida, può adattarsi anche alla primavera ed all’estate. Rappresenta una preparazione piuttosto veloce e pronta in poco tempo. Non dimenticate un tocco di peperoncino rosso che ravviva il gusto nel suo insieme.

Per una variante estera del piatto vi consiglio di provare il pancotto alla tedesca, altrettanto gustoso, con pancetta e aglio, mentre a base di pane raffermo provate questa pizza fatta con gli avanzi ed il tortino di pane. Ancora deliziose sono le polpette di pane di Anna Moroni, dalla trasmissione la Prova del Cuoco: i mille utilizzi degli avanzi di pane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>