Zuppa di cipolle alla francese

di Fabiana 0



Se pensate che le cipolle siano un piatto povero, è anche vero che rappresentano l’ingrediente principale della zuppa di cipolla alla francese, uno dei piatti più famosi della cucina d’Oltralpe.

In effetti si tratta di un piatto unico e anche abbastanza economico a base di cipolle.

Zuppa di cipolle alla francese


Ingredienti

500 gr di cipolle rosse - 500 gr di cipolle bianche | 3 dl di vino bianco secco - 1 dl di vino bianco - 2.2 dl di brodo di dado vegetale | 1 cucchiaio di zucchero di canna - 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva | 25 gr. farina 00 | 6 fette pane casereccio | 120 gr di groviera | tabasco, sale

Preparazione

   Sbucciate le cipolle bianche e rosse e poi quelle rosse e affettatele molto finemente.

   Sistematele all’interno di un contenitore e poi spruzzatele con l’aceto e ricopritele con l’acqua fredda. Lasciatele riposare per circa un’oretta e poi sciacquatele sotto l’acqua corrente.

   Lasciatele da parte e poi scaldate l’olio in una padella con il fondo spesso, aggiungetevi anche le cipolle e continuate a mescolare. Lasciatele stufare per circa 15 minuti a fuoco basso. Aggiungete anche un po’ di zucchero e non appena sarà sciolto, spolverizzate con un po’ di farina. Mescolate bene e poi unite anche il vino e il brodo bollente già pronto.

   Cuocete per circa 50 minuti con la pentola scoperta, aggiungete anche il sale e qualche goccia di goccia di tabasco. Versate la zuppa in sei fondine diverse e cominciate a comporre il piatto.

   . Tagliate le fette di pane e sistematele all’interno dei piatti da portata. Spolverizzate con un po’ di formaggio e poi passatele per qualche minuto sotto il grill per lasciar dorare i crostini e per far sciogliere il formaggio creando una deliziosa crosticina. La vostra zuppa di cipolle è pronta: non vi resta che servirla in tavola ai vostri commensali.

Gli ingredienti in più, che lo rendono un piatto unico, sono anche il pane e la groviera grattugiata che viene a creare una specie di superficie cremosa dato che si squaglia a contatto con il calore della cipolla.

FRIGGIONE BOLOGNESE CON LA CIPOLLA

CIPOLLE CON SALSICCIA, GRANA ED ERBE

CIPOLLE RIPIENE ALLE MELANZANE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>