Quiche con piselli, panna e pancetta

di Fabiana 0

Con un rotolo di pasta brisée o della pasta sfoglia e poi altri ingredienti potrete preparare un piatto veramente sfizioso: le miniquiche con piselli, panna e pancetta rappresentano la ricetta giusta per variare leggermente una ricetta tradizionale della cucina francese. 

La quiche infatti è un particolare tipo di torta salata che viene prepara con la panna e l’uovo: nella ricetta di oggi utilizziamo la ricotta, ma anche la panna, la pancetta, i piselli e la pancetta. 

Potrete utilizzare i piselli freschi o in alternativa i piselli surgelati che sono perfetti in ogni occasione e che si preparano molto velocemente. Potrete preparare una quiche unica oppure delle mini quiche in monoporzione ottime da servire in occasione in qualche occasione importante o come piatto unico in occasione di una cena. 

Quiche con piselli panna e pancetta, gli ingredienti 

Rotolo di pasta brisée

50 grammi di pancetta

100 grammi di latte scremato

100 grammi di ricotta

200 grammi di piselli freschi

30 grammi di parmigiano grattugiato

2 uova

Sale pepe e noce moscata

La ricette delle quiche con piselli panna e pancetta, gli ingredienti 

Lasciate bollire i piselli in acqua bollente salata Scolateli appena sono cotti. 

In alternativa potrete anche utilizzare dei piselli surgelati che potete avere a disposizione in ogni momento. Si scongelano in pochi minuti e sono molto versatili. 

Potrete anche cuocerli in pentola a pressione. 

Sbattete in una ciotola le uova e mescolatele insieme alla panna. Aggiungete anche il latte e la ricotta ammorbidita con la forchetta. 

Ora aggiungete anche i piselli. 

Lasciate arrostire la pancetta all’interno di una padella antiaderente. Eliminate anche l’olio in eccesso e aggiungete il tutto al composto già preparato. 

Aggiustate con il sale e con il pepe. Il composto è pronto. Foderate la teglia con la carta forno e stendetevi sopra la pasta brisée

Bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta per non lasciarlo gonfiare. 

Versate il composto con i piselli, la panna e la pancetta e poi spolverate con il formaggio grattugiato. 

Lasciate cuocere in forno caldo a 200 gradi per almeno 50 minuti controllando via via la cottura. Preparate in alternativa della qui che monoporzioni e poi servitele subito quando sono ben calde.

MINIQUICHE DI SALMONE CON LA PROVOLA

QUICHE DI PRIMAVERA

QUICHE DI ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>