Festa della mamma, la quiche di primavera

di Fabiana 0



Pronti per la festa della mamma? L’ideale è di preparare un piatto perfetto per l’occasione: la ricetta della quiche di primavera è semplicemente perfetta, adatta come piatto unico o come antipasto per la festa, ma anche come piatto da preparare in occasione della primavera. 

Si tratta della tradizionale quiche francese che viene rivisitata con la presenza delle verdure all’interno: spaio quindi a zucchine e cipolle, ma soprattutto a un gustoso ripieno a base di panna e di scamorza.

Festa della mamma, la quiche di primavera


Ingredienti

300 g di zucchine - 1 cipolla - 1 gambo di sedano | 2 uova | 120 g di scamorza - 2 cucchiai di panna | 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 20 g di burro | sale - pepe | Per la pasta brisée | 250 g di farina - 125 g di burro - 2 cucchiai di acqua fredda - sale

Preparazione

   Lasciate ammorbidire il burro già tagliato a  pezzetti e lavoratelo con le mani con la farina e un pizzico di sale fino a quando non avrete formato dei grumi. A qui punto unite anche l'acqua e continuate a lavorare il  composto fino a quando non diventa liscio ed omogeneo

   Stendete la pasta arrivando a un spessore di 1/2 cm, foderate una teglia  imburrata e lasciate cuocere per circa 15 minuti in forno caldo a  180°. Ora tritate finemente la cipolla e il sedano e lasciateli ammorbidire nell'olio extravergine per circa 5 minuti mantenendo il fuoco basso.

   Pulite  le zucchine, lavatele, affettatele a rondelle molto sottili e poi aggiungetele al soffritto: proseguite la cottura per circa altri 5 minuti.

   Sbattete le  uova all’interno di una ciotola con la panna, aggiungete anche le zucchine con le  altre verdure e mescolate bene. Sbucciate la scamorza, tagliatela a  dadini e incorporatela al composto preparato.

   Versate tutto all’interno del guscio di pasta brisée cotto a metà, rimettete in forno e proseguite la cottura per altri 25 minuti fino a quando non avrete ottenuto una bella doratura.

Il tutto contenuto in un guscio sfizioso di pasta brisée a base di farina e di acqua. Potrete anche acquistare la pasta brisée pronta e dedicarvi alla preparazione del ripieno oppure in alternativa, se avete maggiore tempo a disposizione, potrete anche dedicarvi alla preparazione delle mini quiche ancora più raffinate. 

QUICHE CON ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA

QUICHE SALATA CON I FUNGHI PORCINI 

MINI QUICHE ALLE CAROTE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>