Pollo al curry con zucchine e fagiolini

di Ishtar 0



Ancora una ricetta proveniente da un numero di Sale e Pepe questa, ma l’ho trovata davvero saporita e perfetta per il periodo che non potevo non proporvela. Il pollo al curry con zucchine e fagiolini rappresenta una variante arricchita con ortaggi, del classico pollo al curry, ma la ricetta è allo stesso tempo sfiziosa quanto mai. Ad essere utilizzati insieme a questi infatti ci sono dello zenzero fresco, del cocco e l’immancabile curry, per dare vita ad un secondo piatto da leccarsi baffi.

Pollo al curry con zucchine e fagiolini


Ingredienti

2 petti di pollo | 400 ml latte di cocco in lattina | 100 gr. fagiolini verdi | 1 zucchina | 1 lime | 1 cucchiaio curry in polvere | 1 pezzetto zenzero fresco | 1 spicchio aglio | 1 cipollotto | 1 fettina di cocco | prezzemolo | sale e pepe

Preparazione

  Tagliare il pollo a tocchetti. Lavare i fagiolini e la zucchina e tagliare quest'ultima a fette.

  In una padella versare 2 cucchiai di olio evo e mettere a soffriggere il pollo. Unire il curry, l'aglio e il cipollotto tritati e lo zenzero ridotto in filetti.

  Fare insaporire il tutto e irrorare con il latte di cocco. Abbassare la fiamma e cuocere per 5 minuti.

  Unire per ultimi i fagiolini e la zucchina e cuocere il tutto ancora per 10 minuti. Le verdure dovranno risultare croccanti.

  Unire per ultimo il succo di lime, salare e pepare. Disporre il pollo nei piatti e coprire con scaglie di cocco fresco e prezzemolo tritato.

La ricetta originale prevede che il pollo sia accompagnato con del riso basamati, cosa che io non ho fatto, perchè avevo già preparato un primo a base di pasta, ma con il riso, il pollo al curry diventa un piatto completo che vi eviterà di perdere troppo tempo ai fornelli. Per quanto riguarda il cocco, invece, ho utilizzato una fettina di quello fresco ed il suo latte (che trovate facilmente al supermercato in lattina), che potreste sostiture con della farina di cocco.

Io amo il sapore del cocco e devo dire che in piatti come questo trova la sua applicazione ideale. Allo stesso tempo però mi piace utilizzarlo anche nella preparazione dei dolci. Ecco qualche ricetta: la torta al cocco con crema al burro,  la crema catalana al cocco, la torta soffice al cocco, e la crema pasticcera nella sua versione esotica, ovvero con l’aggiunta di cocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>