Pasta fresca fatta in casa senza uova: ricetta Bimby

di Anna 7



pasta fresca fatta casa senza uova ricetta bimby

La pasta, insieme alla pizza, è il piatto della nostra cucina che fa da ambasciatore delle bontà che si possono gustare nel nostro Paese. Non c’è italiano che non abbia una sfrenata passione per i maccheroni o per gli spaghetti al pomodoro e non c’è italiano che non abbia provato almeno una volta a preparare la pasta fatta in casa. Non che sia conveniente o facile, ma preparare la pasta in casa è un rituale più che una necessità, fa parte di quelle esperienze che in cucina sono quasi obbligatorie e soprattutto dà un’enorme soddisfazione. Con il Bimby poi, è ancora più semplice. Preparare la pasta fresca fatta in casa infatti può essere un po’ difficoltoso per chi non ha grande dimistichezza con gli impasti, ma se avete un robot da cucina che impasta per voi, tutto è molto più semplice e a voi non resterà che gustarvi un ottimo piatto di pasta, in una ricetta dalla versione più leggera perchè non contiene le uova.

pasta fresca senza uova


Ingredienti

400 gr. farina di semola di grano duro | 200 gr. acqua | mezzo cucchiaino di sale | 4 cucchiaio olio evo

Preparazione

  Versate nel boccale l'acqua, l'olio il sale. Azionate le lame a velocità 3 e versate la farina a filo dal foro del coperchio. Mescolate per un minuto a vel. 3.

  Spostate la velocità in modalità "Spiga" e mescolate ancora per un minuto.

  Fate riposare l'impasto per almeno 45 minuto. Poi dividete l'impasto in tante palline e stendete la pasta per creare il formato che preferite.

  Cuocete la pasta in acqua bollente salata e cuocete con il vostro sugo preferito.

Le paste all’uovo sono certamente le preparazioni più note, ma non è detto che una pasta fresca senza uova non possa essere altrettanto buona. L’impasto è più leggero perchè contiene meno grassi, ma il risultato finale è eccellente. La pasta è ruvida e rugosa, attira il sugo e si impregna del condimento. A questo proposito, vi consiglio di preparare più condimento del solito perchè la pasta fresca ha un potere di assorbimento del sugo più grande del normale e per avere un piatto di pasta ben condito potrebbe servirne una quantità superiore.

  • Complimenti per la ricetta. Domani la provo.
    Sara

    • Cinzia Iannaccio

      Come è andata?

    • Oriana

      Ragazze ciaooo..non so xche ma non riesco a vedere la ricetta…chi me la manderebbe???grazieeee

    • Cinzia Iannaccio

      Forse perché la guardi con un cellulare? Te la copio ed incollo;=)

    • Cinzia Iannaccio

      @Oriana:
      Eccola
      pasta fresca senza uova

      400 gr. farina di semola di grano duro | 200 gr. acqua | mezzo cucchiaino di sale | 4 cucchiaio olio evo
      Versate nel boccale l’acqua, l’olio il sale. Azionate le lame a velocità 3 e versate la farina a filo dal foro del coperchio. Mescolate per un minuto a vel. 3.
      Spostate la velocità in modalità “Spiga” e mescolate ancora per un minuto.
      Fate riposare l’impasto per almeno 45 minuto. Poi dividete l’impasto in tante palline e stendete la pasta per creare il formato che preferite.
      Cuocete la pasta in acqua bollente salata e cuocete con il vostro sugo preferito.

      Le paste all’uovo sono certamente le preparazioni più note, ma non è detto che una pasta fresca senza uova non possa essere altrettanto buona. L’impasto è più leggero perchè contiene meno grassi, ma il risultato finale è eccellente. La pasta è ruvida e rugosa, attira il sugo e si impregna del condimento. A questo proposito, vi consiglio di preparare più condimento del solito perchè la pasta fresca ha un potere di assorbimento del sugo più grande del normale e per avere un piatto di pasta ben condito potrebbe servirne una quantità superiore.

  • Anna

    Ricetta semplice e spiegata bene. L’ho appena fatta, ed è perfetta!

    • Anna

      @Anna: Grazie! 😉