Vellutata di zucca e salsiccia

di Ishtar 0



Appartengo alla categoria degli amanti viscerali della zucca, in tutte le sue forme. Potevo dunque perdermi questa vellutata di zucca e salsiccia? Che sia arrostita, grigliata, cotta, cruda, non importa: resta il fatto che abbia una vera predilezione per le vellutate. Cremose, avvolgenti, da gustare calde esattamente coma le vellutata di zucca e salsiccia, tali pietanze occupano un posto particolare nelle mie personali preferenze. Che ne dite di realizzarla per cena?

vellutata di zucca e salsiccia


Ingredienti

1 kg di zucca | 400 gr di salsiccia | 1 cipolla | 1 spicchio di aglio | sale e pepe | olio evo | 100 ml di vino bianco

Preparazione

   Fare soffriggere la cipolla tritata insieme all'aglio in un tegame con poco olio. Unire la salsiccia sbriciolata e fare rosolare quindi bagnare con il vino.

   Fare cuocere fino a completa cottura quindi regolare di sale e pepe. Adesso fare lessare la zucca a dadini con del brodo caldo ed una volta tenera frullarla.

   Servire la vellutata di zucca versando sopra anche la salsiccia. Irrorare con un filo di olio e servire.

Completatela con un filo di olio e del peperoncino tritato ed avrete ottenuto il non plus ultra. Oltre a poter essere gustata al cucchiaio, la vellutata in questione può andare a costituire il condimento ideale di pasta, riso e gnocchi, non sottovalutatela nel caso in cui avanzi. Una possibile aggiunta per ottenere un piatto unico sta nei ceci o altro legume a piacimento. Una volta pronta fatela appena intiepidire e tuffatecivi su: la scarpetta finale sarà d’obbligo: a tal proposito non fate mancare in tavola anche qualche crostino.

Se avete apprezzato questa vellutata sicuramente amerete anche:

Ricette bimby, vellutata di zucca e porri

Vellutata di zucca ricetta vegan

Vellutata di zucca e vongole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>