Vellutata di zucca ricetta vegan

di Anna Maria Cantarella 0



Il tema di oggi è Halloween! Quelli che verranno saranno giorni di terrore, streghe e fantasmi, e se anche voi volete rendere il vostro Halloween 2012  indimenticabile con un menu speciale, dovete assolutamente provare la vellutata di zucca in versione vegan. Le ricette vegane prevedono la totale mancanza di proteine animali, anche di quelle che provengono dal latte o dalla panna. Rinunciare a questi alimenti è possibile, a patto che si sostituiscano con proteine vegetali altrettanto nutrienti, come sono quelle della soia. La vellutata di zucca vegan è la ricetta perfetta da servire come comfort food in un menu di Halloween, e sarà ancora più spettacolare se la servirete all’interno di una zucca scavata.

vellutata di zucca vegan


Ingredienti

500 gr. polpa di zucca cotta in forno | un bicchiere di panna di soia | due patate | una cipolla | brodo vegetale | sale e pepe | pepe nero

Preparazione

  Tagliate la superficie della zucca e lasciatela cuocere in forno a 200 gradi per 45 minuti. Quando l'interno sarà morbido, estraete la polpa ( servono circa 500 grammi) e con l'involucro della zucca avrete il contenitore per servire la vellutata.

  Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. Affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere in padella con olio evo. Aggiungete le patate e la zucca e fate insaporire.

  Aggiungete il brodo vegetale e lasciate cuocere per 40 minuti a fuoco basso, aggiungendo brodo quando serve. Trascorso questo tempo, frullate il composto con un frullatore a immersione e aggiungete la panna di soia (oppure il latte di soia in alternativa alla panna).

  Continuate la cottura per altri 10 minuti. Regolate di sale e pepe e profumate con un po' di prezzemolo triatato. Servite la vellutata ben calda.

La ricetta della vellutata di zucca vegana è semplicissima da preparare ed ha un aspetto cremoso irresistibile. Per servirla all’interno di una zucca, dovrete tagliare la parte superiore in modo da creare una ciotola. Mettete la zucca in forno a cuocere, a 200 gradi, per almeno 45 minuti. In questo modo l’interno della zucca diventerà morbido abbastanza da poter essere eliminato senza problemi. Con la polpa che ne ricaverete potrete realizzare la vellutata di zucca, ricordando che ve ne servono almeno 500 grammi. Tutto il resto potete utilizzarlo per altre ricette a base di zucca, ma la polpa di zucca cotta in forno è buonissima anche solo condita con olio evo e un pizzico di aceto balsamico. Aromatizzate la vellutata di zucca vegan con un pizzico di zenzero se lo gradite, oppure con un pizzico di peperoncino se amate i sapori leggermente piccanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>