Vellutata di castagne con Asiago

Spread the love

Pronti per la più autunnale delle ricette? Allora segnatevi quella della vellutata di castagne con Asiago. Una corroborante zuppa di castagne arricchita da una sorta di spuma a base di Asiago e panna servita sopra, sottoforma di quenelle. Un po’ come la vellutata di zucca anche quella di castagne rappresenta un must di questa stagione. Ideale da servire a cena, può essere ulteriormente arricchita con dei crostini di pane.

 

Vellutata di castagne con Asiago

La vellutata di castagne rappresenta una ricetta sfiziosa e diversa dalle solite. Non è per nulla triste, ha un gusto pieno capace di soddisfare il palato come pochi. Le castagne sono uno dei frutti di stagione più apprezzati, sarebbe un vero peccato non approfittare di quelle fresche per portare in tavola un simile comfort food. Unica raccomandazione è quella di iniziare la preparazione con un certo anticipo: le castagne dovranno bollire per circa 40 minuti prima dell’utilizzo. Una volta pronte non dovrete fare altro che frullarle ed accompagnarle con la spuma di asiago decorandola a piacere anche con dei crostini di pane.

Provate anche:

Vellutata di ceci con cavolo nero

Vellutata di patate allo zafferano

Vellutata di scarola e patate

Lascia un commento