Vellutata di ceci con cavolo nero

di Ishtar 0



Dietro la vellutata di ceci con cavolo nero si nasconde molto più che una classica crema di legumi. Si tratta di un piatto imperdibile in cui la vellutata fa da base per accogliere sopra il cavolo nero spadellato in padella con agllio e poco altro e ad un tomino grigliato sul momento, da gustare caldo. Insomma, non solo un perfetto comfort food, ma anche un piatto completo per una cena appagante e realizzata con la minima fatica.

Vellutata di ceci con cavolo nero e tomino grigliato


Ingredienti

100g ceci precotti | 2 foglie di cavolo nero, | 1 tomino | 1 cipollotto | 1 spicchio di aglio | brodo vegetale q.b. | 1 fetta di pane | olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Tritare finemente il cipollotto e farlo appassire in un tegame con poco olio. Unire i ceci e cuocerli a lungo con il brodo vegetale quindi frullarli unendo ancora un filo di olio.

  Su di una piastra rovente mettere a grigliare il tomino e fare tostare una fette di pane tonda.

  Servire il tomino e il pane caldi sul cavolo nero spadellato in padella con aglio, olio sale e pepe, il tutto su una base di ceci frullati.

Nel caso in cui abbiate degli invitati potreste sempre optare per tale soluzione: state sicuri che otterrete un successo senza precedenti. La vellutata di ceci con cavolo nero e tomino grigliato diventa così la perfetta soluzione per una cena particolarmente sfiziosa e diversa da solito ma non per questo triste, anzi! Personalmente adoro i formaggi grgliati, ecco perchè ho adorato questa pietanza, la cui ricetta proviene da una vecchia puntata della Prova del Cuoco. Provate anche la vellutata di ceci di Cotto e Mangiato, la zuppa di zucca a cavolo nero di Anna Moroni e la vellutata di ceci e moscardini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>