Crema di carote, curry e parmigiano

di Fabiana Commenta



Voglia di ravvivare un po’ la tradizionale crema di carote perfetta per tutte le stagioni? Le carote sono veramente buonissime e ricche di principi benefici. Sono ottime lesse, al forno, in padella… e come ingrediente principale anche per poter preparare una ricca crema di carote, curry e parmigiano. 

plumcake carote , carote con ciuffo, SPAGHETTI CON CAROTE E BARBABIETOLE, , carote 20 ricette migliori gustose

La tradizionale crema di carote viene resa ancora più gustosa dalla presenza del curry che regala un un sapore piccante e molto gradevole e dalla presenza del parmigiano che potrete aggiungere a volontà. 

Crema di carote, curry e parmigiano


Ingredienti

1 porro - olio extravergine d'oliva -sale - pepe nero - curry | 600 g di carote 2 patate | 150 g di parmigiano reggiano - panna liquida | brodo | Crostini di pane

Preparazione

  Preparate il porro: pulitelo e poi tagliatelo a fettine fine e lasciatelo rinvenire in una padella con un filo di olio extravergine d'oliva.
Pulite le carote e poi tagliatele a fettine: aggiungete le carote tagliate a fettine e lasciate cuocere. Una volta cotte le carote, aggiungete anche la patata tagliata a pezzetti e poi bagnate con il brodo pronto.

  Aggiungete il sale, il pepe e infine aggiungete anche il curry. Lasciate cuocere per 20 minuti a fuoco lento. Non appena gli ingredienti saranno pronti, non dovrete fare altro che tritare la crema: con l’aiuto di un frullatore a immersione dovrete ottenere una crema della consistenza desiderata. Colatela con un colino fino e sistemate su un piatto da portata.

  La crema praticamente è pronta, ma potrete anche aggiungere i dadini di pane. Potrete scegliere fra i dadini di pane raffermo oppure il pan carrè: tagliate il pane eliminando la crosta e lasciatelo dorare in padella con un goccio di olio, di sale e di peperoncino.

  Tagliate il parmigiano a scagliette con l'aiuto di un pelapatate e poi cospargete tutto sulla crema. Aggiungete anche un filo di panna liquida e i crostini di pane e poi servite immediatamente.

Come ogni crema che si rispetti potrete anche aggiungere dei crostini di pane anche leggermente raffermo: saltateli in padella con olio, sale e pepe o magari peperoncino e poi arricchite la vostra crema. 

PANE ALLA CAROTE, ARANCIA E LIMONE

TROFIE INTEGRALI CON ZUCCA E CON CAROTE

POLPETTONE DI CAROTE E DI ZUCCA