Trofie integrali con carote e zucca

di Fabiana Commenta



Trofie integrali con carote e zucca: la ricetta di Marco Bianchi è perfetta quando le temperature si abbassano e quando volete scegliere una ricetta che possa contribuire a rendere più forte il vostro sistema immunitario. 

La ricetta è un primo piatto a base di trofie integrali fresche che vengono condite con una crema a base di zucca, carote, curcuma e mele cotte. 

Trofie con crema di porri e speck

Il tocco in più dato dalla presenza croccante degli amaretti e  dal sapore dello zenzero, ma si tratta di ingredienti nutritivi e protettivi ricchi di fibre che confermano il buon funzionamento del sistema immunitario. 

La cultura sana viene assicurata dalla cottura nel forno a vapore per un piatto sano, ma molto gustoso che si arricchisce anche delle mele servite con gli amaretti croccanti sbriciolati. 

TROFIE CON PESTO E CON POMODORI

TROFIE CON SALSA ALLE NOCI

GNOCCHI ROSA ALLA ROMANA

 

 

Trofie integrali con carote e zucca


Ingredienti

320 g di trofie integrali fresche | 300 g di zucca - 300 g di carote | prezzemolo - curcuma - sale- pepe - olio evo - mezza radice di zenzero | 4 mele gialle - 80g di amaretti secchi

Preparazione

  Sistemate all’interno di una teglia forata per il forno le trofie integrali fresche. Preparate anche la zucca: pulitela privandola della buccia e privatela dei filmati e dei semi anche all’interno. Pulite anche le carote: sbucciatela e poi tagliatela a pezzetti.

  Prendete una seconda teglia forata. Sistematevi sopra le mele pulite e tagliate a metà e poi cosparse di zenzero grattugiato per aromatizzarle. Infornate tutto e lasciate cuocete insieme a vapore a 80 gradi. Saranno sufficienti circa 15 minuti.

  Una volta pronto condite le trofie con la crema. Per preparare la crema dovrete frullate la zucca e le carote insieme alla curcuma grattugiata e a un filo d’olio: frullate bene fino a quando non avrete ottenuto una crema.

  Condite le trofie e poi aggiungete anche le mele servendole con gli amaretti sbriciolati sulla superficie.