Come fare il minestrone di verdure con la pentola a pressione

Spread the love

Come fare minestrone verdure pentola pressione

Credo che la ricetta del minestrone di verdure con la pentola a pressione possa tornare utile a molti, specie a coloro i quali siano sempre di corsa, con il tempo che scivola loro tra le mani. In fondo perchè perdersi il piacere di tornare a casa la sera e portare in tavola, dopo una lunga giornata passata fuori, un corroborante piatto di minestrone di verdure fresche solo perchè si è rientrati poco prima di cena? Fumante, leggero, gustoso e sano, tutte caratteristiche perfette per risollevare corpo e spirito.

Il tempo di cottura del minestrone nella pentola a pressione ovviamente è ridotto, ed è il grande vantaggio nell’utilizzo di questo tipo di utensile. La cottura inizia proprio nel momento in cui la pentola va in pressione, istante che viene segnalato dal sibilo che emette. Dal momento del sibilo le verdure andranno cotte per cinque minuti, immaginate tutte il tempo risparmiato per fare altro. Il bello del minestrone risiede nella  sua versatilità. A parte il fatto che possa essere preparato con qualsiasi tipo di verdure ed ortaggi a seconda della stagione, i quali si prestano in maniera ideale alla cottura in pentola a pressione, può essere arricchito con legumi o altri ingredienti a scelta. Un piccolo segreto per conferire ancora più sapore consiste nell’unire dei pezzi di crosta di parmigiano ben puliti.

A differenza di quanto potrebbe sembrare molte sono le pietanze da cucinare con la pentola a pressione. Qualcuna? Provate i carciofi alla romana, l’arrosto di vitello e le seppie in insalata.

Lascia un commento