Un secondo estivo: il polpettone morbidissimo

di Ishtar 7

 

TEMPO: 1 ora e 30 min| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:SI | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Come avrete capito dal nome della ricetta si tratta di un polpettone sofficissimo, e ,contrariamente al solito, vegetariano, si perchè la ricetta è a base di patate e spinaci con l’aggiunta di golosissima mozzarella filante. Avete presente quando vi ritrovate a pranzo o a cena il classico amico che non mangia carne ed avete già proposto gran parte del vostro repertorio vegetariano? Ecco, questa è la ricetta che fa per voi.

Come al solito le varianti sono infinite, potete sbizzarrirvi con le verdure: carote, pomodori, zucchine e melanzane per creare gustose alternative. Un’ultima cosa, la ricetta prevede l’utilizzo del peperoncino, che io ho omesso, ecco il perchè del fatto che la ricetta non sia indicata per i bambini, ma se decideste di non utilizzarlo ecco che diventa un pasto da proporre anche ai più piccoli magari per invogliarli a mangiare la tanto amata/odiata verdura, seppur camuffata.

 

Polpettone morbidissimo

Ingredienti per 4 persone:

600gr. di patate a pasta bianca | 200gr. di spinaci | 150gr. di mozzarella | 2 uova | 1 spicchio di aglio | 40gr. di pangrattato | 3 cucchiai di olio extra vergine | 1 rametto di rosmarino | 1 peperoncino piccante (facoltativo)

LA PREPARAZIONE:

  1. Lessate le patate per 30 minuti, a partire dall’inizio del bollore dell’acqua scolatele e lasciatele intiepidire. Quindi sbucciatele e schiacciatele.

  2. Lavate e sciacquate gli spinaci, eliminate i gambi più duri e lessateli per 10 minuti in pochissima acqua. Scolateli, strizzateli e tritateli molto finemente. Tritate anche l’aglio mondato, il rosmarino ed il peperoncino (se lo usate). Unire tutti gli ingredienti in una ciotola con le uova e la mozzarella a cubetti.

  3. Salate, amalgamate e modellate a forma di cilindro, quindi ricoprite con abbondante pangrattato.

  4. Rosolate il polpettone nell’olio per qualche minuto a fuoco vivace, trasferite in forno caldo a 180C° e continuate la cottura per 30 minuti. Sfornate e servite tiepido.

[photo courtesy of Sugar and Ink]

[Per la ricetta di un altro polpettone vegetariano leggi il relativo articolo, e per utilizzare gli avanzi delle grigliate prepara le polpette al sapore di barbecue ]

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>