Frittata ripiena di verdure

di Anna Maria Cantarella 0



La frittata ripiena di verdure è un esperimento che ho fatto di recente. Avete presente quei giorni in cui è necessario svuotare il frigo di tutti quei rimasugli che rischiano di andare a male? Ecco, io ho messo insieme un paio di ingredienti e poi ho creato uno scrigno di frittata per racchiuderli tutti. Risultato? Una specie di omelette un po’ speciale perchè è molto ricca, piena di verdure e saporita. E’ anche un piatto velocissimo completo. Assolutamente da provare!

frittata ripiena di verdure


Ingredienti

4 uova | 40 gr. grana grattugiato | un porro | due carote | 2 foglie di verza | 50 gr. germogli di soia | 600 gr. carne di manzo tritata | 5 cl. vino bianco | 10 gr. semi di sesamo | 4 cl. olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Pulite il porro e tagliatelo a rondelle. Riducete le carote a striscioline. Spezzettate le foglie di verza e sciacquate i germogli di soia.

  Versate l'olio in una padella e rosolate il porro, le carote, la verza e i germogli di soia. Bagnate con 100 ml di acqua calda e regolate di sale. Cuocete per 10 minuti.

  Sgocciolate le verdure e tenetele da parte. Rosolate la carne nella stessa padella delle verdure. Bagnate la carne con il vino e fatelo evaporare per almeno 3 minuti. Regolate di sale e pepe e appena è ben rosolata, sgocciolate anche la carne e mettetela da parte.

  Sbattete le uova in una ciotola con il grana, il sale e il pepe. Dividete il composto in 4 parti uguali e realizzate 4 frittate, rivoltandole a metà cottura. Potete utilizzare una nuova padella leggermente unta, oppure la stessa padella della carne.

  Suddividete il composto di carne e verdure sulle frittate. Cospargete con i semi di sesamo e un pizzico di pepe. Servite caldo.

Rispetto a una comune frittata ripiena di prosciutto e formaggio, questa ricetta è leggermente più elaborata. Questo non vuol dire che sia difficile, anzi è esattamente il contrario. Serve solo un pizzico di impegno in più perchè bisogna cuocere velocemente sia le verdure che la carne macinata della farcitura. Per fare più in fretta io ho preferito cuocere le frittate in padella ma se voi desiderate fare una frittata ripiena al forno potete utilizzare una cotturà a metà: cuocete il fondo della frittata in padella e poi completate la cottura in forno, volendo anche solo sotto il grill. Vi sconsiglio di tentare l’impresa di fare un rotolo di frittata ripiena con questi ingredienti. La farcitura infatti è molto consistente e magari avrete difficoltà ad arrotolare la frittata senza romperla.

Vi piace lìidea di cucinare le uova in una frittata? Provate: frittata di zucchine ricetta Bimby, frittata di asparagi selvatici al forno, rotolo di frittata al forno con prosciutto, rotolo di frittata con ricotta e olive nere. Anche una omelette può essere una ricetta gustosa. Noi vi suggeriamo l’omelette di carciofi, l’omelette ai funghi e formaggio e l’omelette alle erbe aromatiche.

Photo Credits | Olga Nayashkova / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>