Cosa preparo per la scampagnata? Sfogliata di brie e fiori di zucca!

di Claudia 0



Si, lo so, il tempo ormai in tutta Italia non ci sta dando tregua e soprattutto non ci sta dando modo di vivere questa primavera all’aria aperta. Ma facciamoci coraggio e speriamo sempre che il sabato o la domenica facciano capolino il sole e il caldo, in modo da poter preparare un bel pranzetto da gustare accomodati su tovaglie quadrettate, subito prima di sdraiarsi a prendere il sole cittadino, campagnolo, e perché no, anche montano e marino, per i più fortunati!

Oggi vi propongo una torta salata davvero particolare, buonissima e originale, che oltretutto presuppone l’utilizzo di due alimenti o ingredienti che dir si voglia che non solo si sposano benissimo insieme, ma che sono anche deliziosi se presi singolarmente! Come non citare i fiori di zucca fritti o i molteplici utilizzi del brie in panini, tramezzini, pizze e torte rustiche?

Provare per credere, una deliziosa soluzione per “ognuno porta qualcosa” in versione pic-nic.

Sfogliata di brie e fiori di zucca


Ingredienti

250 gr. pasta sfoglia surgelata | 4 uova | 20 fiori di zucca | 200 gr. brie | 2dl latte | 1 ciuffetto prezzemolo | burro | sale e pepe

Preparazione

  Lavate i fiori di zucca, eliminate il pistillo e la parte verde e tagliateli a metà.

  Stendete la pasta sfoglia, già scongelata, e foderate una tortiera imburrata, rialzando i bordi ai lati. Ricoprite il fondo della pasta con il brie tagliato a pezzettini.

  Aggiungete anche i fiori di zucca. Sbattete poi le uova con il latte, aggiustate di sale e pepe e versate anche questo composto nella tortiera.

  Decorate con il prezzemolo tritato e infornate a 180°C per circa 25 minuti. Lasciate poi che la sfogliata si raffreddi, quindi disponetela affettata su un vassoio da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>