Insalata di riso venere con frutti di mare

di Anna Maria Cantarella 0



Sembrava che l’estate fosse finita, ieri sera la pioggia e il vento freddo annunciavano l’inverno e invece, stamattina mi ritrovo a preparare l’insalata di riso venere con frutti di mare. Il sole splende nel cielo e anche se in altre parti d’Italia il cielo è grigio io non voglio rinunciare a queste ultime giornate estive e a tutte le ricette fresche che si possono preparare. L’insalata di riso è un piatto comunissimo e molto semplice da preparare, ma l’insalata di riso venere è una ricetta speciale che vi consiglio di provare. Il riso venere ha quel colore scuro che mi attira molto e che accompagnato dal colore brillante dei molluschi e dei gamberetti, fa la sua bella figura a tavola. Io lo preparerò in fretta: in venti minuti sono sicura di portare a tavola un piatto che piacerà a tutti.

insalata di riso venere con frutti di mare


Ingredienti

300 gr. riso venere | 500 gr. cozze e vongole | 200 gr. gamberetti | 200 gr. pomodori ciliegini | un mazzetto di asparagi | prezzemolo | sale e pepe | olio evo | succo di un limone

Preparazione

  Cuocete il riso venere in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolate e raffreddate sotto acqua corrente fredda. Versate in una insalatiera.

  Sciacquate i molluschi sotto l'acqua corrente. Scaldate in una casseruola 2 cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio d'aglio, unite i molluschi e fateli aprire. Togliete il tegame dal fuoco, estraete i molluschi dalle conchiglie e lasciateli intiepidire nel loro liquido di cottura filtrato.

  Cuocete (a vapore o con una sbollentata) i gamberetti e gli asparagi in due pentole separate. bastano dieci minuti al vapore o in acqua bollente leggermente salata.

  Tagliate i pomodorini in quattro parti. Unite le verdure e i frutti di mare al riso. Condite con olio evo, il succo di limone, sale e pepe. Servite aggiungendo i gamberetti interi.


Per condire la mia insalata di riso venere con frutti di mare ho scelto i miei molluschi preferiti: le cozze e le vongole. Sono facili da preparare e si cucinano in un attimo; in più io acquisto le cozze già ben pulite così non devo fare la fatica di lavare le conchiglie. Le accompagnerò con i gamberetti (ma vanno bene anche gli scampi) e gli asparagi, perchè un tocco di verde non guasta mai e l’amaro degli asparagi è perfetto sul pesce e nell’insalata di riso. Qualche pomodorino fresco, una spruzzata di succo di limone et voilà! L’insalata di riso venere con frutti di mare è pronta da servire: fresca e gustosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>