Linguine con scampi e pesto di olive

di Anna Maria Cantarella 0



Le mie linguine con scampi e pesto di olive sono la ricetta perfetta per una giornata di mare come quella che ho in programma per oggi. Non solo perchè è Ferragosto ma anche perchè il sole splende e sarebbe un peccato lasciarsi sfuggire una giornata di relax e divertimento. A pranzo ho quanche ospite quindi ho pensato a una ricetta veloce che però sia talmente buona da essere indimenticabile e le linguine con scampi e pesto di olive sono ideali. Non posso permettermi di preparare un pranzo completo perchè non ne avrei il tempo, ma già il primo piatto basta a rendere il pranzo abbastanza succulento. E poi dobbiamo tornare in spiaggia, quindi è meglio mantenersi leggeri…

linguine con scampi e pesto di olive


Ingredienti

300 gr. linguine | 10 scampi | 2 spicchi d'aglio | 125 gr. olive nere denocciolate | 100 gr. olio evo | 6 cucchiaio pinoli | prezzemolo | sale

Preparazione

  Tostate i pinoli in un apadella antiaderente; tritateli nel mixer con le olive, il prezzemolo, il sale e 100 grammi di olio evo.

  Soffriggete l'aglio in una padella con un po' d'olio, unite gli scampi privati della testa e fateli cuocere velocemente.

  Lessate le linguine. Nel frattempo versate il pesto nella padella degli scampi. Spremete le teste dei crostacei nel condimento con la punta delle dita, per dare un sapore più intenso alla pasta. Allungate il sughetto con uno o due mestoli di acqua di cottura della pasta e fate cuocere ancora per qualche minuto.

  Scolate la pasta al dente e fatela insaporire nella padella con gli scampi. Saltate per un minuto e se necessario aggiungete altra acqua di cottura. Decorate con foglie di prezzemolo tritato e servite.

Ho comprato gli scampi dal pescivendolo proprio stamattina, sono freschissimi e saranno perfetti per la mia pasta. Ne ho acquistati solo dieci perchè saranno più che sufficienti per condire 300 grammi di linguine. Se però avete intenzione di preparare molta pasta e non volete spendere un patrimonio, potete sempre optare per gli scampi surgelati. Se scelti facendo attenzione alla qualità, anche i surgelati sono un’ottima soluzione per avere un prodotto valido dal punto di vista nutrizionale e del sapore, magari risparmiando qualche euro. Per le mie linguine con scampi e pesto di olive ho scelto le olive nere grandi, perchè sono più dolciastre e si sposano alla perfezione con il sapore degli scampi. Infine le linguine sono solo un suggerimento, questo primo piatto si può preparare anche con le tagliatelle o gli spaghetti numero 5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>