Frittata di risotto avanzato

di Ishtar 0



Rieccomi con la frittata di risotto avanzato. Niente di elaborato, nessuna ricetta gourmet, semplicemente un escamotage, peraltro parecchio allettante, per fare fuori gli avanzi di un risotto preparato in quantità industriali e non finito, ovviamente. Ed allora come rimediare se non con il versare il riso già cotto rimasto in una ciotola capiente, unire delle uova a seconda della quantità di riso, del formaggio grattugiato a piacere ed ogni ingrediente possa sposarsi bene presente in frigo/dispensa?

Frittata di risotto avanzato


Ingredienti

riso avanzato qb | uova | 40 gr di parmigiano grattugiato | olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Versare il risotto avanzato in una ciotola. Unire uno o due uova, a seconda della quantità del primo. Aggiungere anche il parmigiano grattugiato e regolare di sale e pepe.

  Mettere a scaldare in una padella dell'olio quindi uire il composto di riso e livellare bene.

  Portare la frittata di risotto a cottura da ambo i lati fino a quando risulta dorata. Scolare su carta assorbente e servire ben calda.

Ottenuto un composto omogeneo e cremoso non vi resterà altro da fare che versarlo in una padella, meglio se antiaderente, unta di olio ben caldo e mettere a friggere il tutto fino a quando si sarà rappreso e da ambo i lati si sarà formata una irresistibile crosticina croccante. Questa frittata può essere realizzata con qualsiasi tipo di risotto avanzato, da quello alla milanese a quello al pomodoro, non abbiate freni. Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche la frittata di patate e formaggio di Cotto e Mangiato, la frittata con mortadella e formaggio e la frittata di farina di ceci, sempre da Cotto e Mangiato: qual è la vostra preferita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>