Linguine alla panna e limone di Cotto e Mangiato

di Ishtar 0



Le linguine alla panna e limone rappresentano un prelibato e succulento primo piatto caratterizzato da un gusto delicato ed un profumo unico. Semplici da realizzare sono perfette per il pranzo di tutti i giorni ma anche per le cenette romantiche. La presenza della panna non fa altro che donare al piatto una cremosità che è un vero piacere apprezzare ad ogni forchettata. La ricetta non richiede che pochi ingredienti, ma mi raccomando, che siano di qualità, ad iniziare dai limoni biologici.

Linguine alla panna e limone


Ingredienti

220 grammi di linguine | 1/2 cipolla bianca tritata fine | 300 ml di panna | 1 cucchiaio di burro | 2 limoni biologici (succo e scorza) | vino bianco

Preparazione

  Grattugiare la scorza dei limoni, quindi spremerli e raccoglierne il succo. Versare del burro in una padella e farvi appassire la cipolla, quindi sfumare con il vino bianco.

  Unire in padella il succo di limone e la sua scorza grattugiata e fare cuocere per qualche minuto.

  Unire anche la panna e fare cuocere su fiamma bassa, mescolando. Mettere a lessare anche la pasta ed una volta al dente scolarla dentro la padella e farla saltare.

  Trasferire nei piatti decorando con un po' di scorza di limone e del formaggio grattugiato oltre che un pizzico di pepe.

Il massimo del gusto potrete raggiungerlo utilizzando della pasta fresca all’uovo e dei limoni di Amalfi o di Sorrento. Nulla toglie il fatto che le linguine alla panna e limone di Cotto e Mangiato (da quì proviene la ricetta) risultino già per loro natura irresistibilmente gustose. Un piccolo accorgimento riguarda la loro presentazione: una volta impiattate spolveratele in superficie con della scorza di limone appena grattugiata e non fate mancare una macinata di pepe nero. Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche le fettuccine al limone con la ricetta senza panna e le linguine aglio, olio, peperoncino e pangrattato di Benedetta Parodi.

Photo Credits | Jiri Hera / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>