Una ricetta veloce per feste e riunioni: i Fagottini di prosciutto e olive

di Roberto 1

Siamo in piena estate e la voglia di far festa e riunirsi con gli amici aumenta con l’aumentare della temperatura! Dopo una giornata di mare o, per noi poveri sfortunati che siamo bloccati in città, dopo una sauna, involontaria, nel calore della metropoli, la sera quando soffia un alito di vento quasi fresco è un sollievo riunirsi in un posto ventilato con gli amici.

Chi ha terrazzi o giardini, in questo periodo, apre le porte della propria casa e lascia che si riempia di ospiti giunti per trovare un po’ di sollievo. Se vi capita di essere invitati o di organizzare una di queste serate, e non avete molta voglia di darvi troppo da fare in cucina, perché siete affaticati dal sole o dal lavoro vi suggerisco di fare uno stuzzichino molto semplice e rapido: i Fagottini di prosciutto e olive.


Fagottini di prosciutto e olive (ingredienti per 5 persone)
  • 40gr di olive verdi farcite
  • 100gr di prosciutto crudo tagliato in piccoli tocchetti
  • 2 uova
  • 30gr di emmenthal grattugiato
  • 3 fogli di pasta sfoglia
  • 1 tuorlo leggermente battuto

Preparazione:
come prima cosa mettete a scaldare un pentolino con dell’acqua e appena bolle mettete a cuocere per circa 10 minuti le 2 uova. Al termine della cottura scolatele e raffreddatele passandole sotto l’acqua corrente, sbucciatele e poi tritatele al coltello.

Tritate le olive e mettetele in una terrina insieme ai pezzetti di prosciutto, al formaggio grattugiato e alle uova mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendete su un piano leggermente infarinato i fogli di pasta sfoglia, ricordate di scongelarli in tempo o se preferite potrete farla voi stessi, da ogni foglio dovreste ricavare 5 cerchi del diametro di 10 centimetri.

Al centro di ogni cerchio disponete un po’ del composto che avete preparato precedentemente, quindi piegate a metà il disco di pasta e comprimete bene i bordi per richiudere la farcia.

Preriscaldate il forno a 200 gradi. Disponete i fagottini su delle teglie da forno distanziandoli qualche centimetro tra loro e spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo battuto. Lasciate cuocere i fagottini nella parte alta del forno per circa 15 minuti, o il tempo che occorrerà affinché si gonfino per bene e diventino dorati.

Fate attenzione a non farli scurire, se necessario cambiate la posizione della teglia all’interno del forno o coprite la teglia con della carta stagnola. Una volta cotte servite in tavola ben calde.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>