Pasticcio patate e carote, il piatto unico con le verdure

di Fabiana 0



Voglia di un piatto unico adatto a tutte, ma veramente a tutte le stagioni? La ricetta del pasticcio di patate e carote è quello che fa per voi: potrete servirlo come antipasto, come contorno, ma anche come piatto unico. 

il pasticcio con patate e con carote è u piatto a base di verdure, arricchito dal formaggio e dalle uova.

Pasticcio patate e carote, il piatto unico con le verdure


Ingredienti

800 gr di patate | 300 gr di carote | Farina - Succo di limone fresco | 100 gr di grana padano | 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva - Una fetta di pancarrè | 60 gr di burro | 2 uova | 2 dl di panna liquida - Sale

Preparazione

   Lavate le patate e poi lessatele mettendole all’interno di una pentola con l’acqua salata per circa 30 minuti. In alternativa potrete utilizzare la pentola a pressione per velocizzare la preparazione del piatto. Quando le patate si saranno lessate dovrete pelarle e dovrete tagliarle a dadini e metterle da parte.

   Pulite anche le carote e tagliatele a julienne, o se preferite a cubetti molto piccoli. Fate fondere la metà del burro all’interno di una padella, poi unite anche la farina e mescolate facendola tostare. Diluite all’interno anche 2 dl di panna poi continuate a mescolare per altri cinque minuti. Aggiungete il sale, il pepe e mescolate.

   Aggiungete anche il grana padano grattugiato e poi le due uova, ma una alla volta e continuate a mescolare. Unite le patate e le carote all’interno della salsa con la panna appena preparata. Mescolate tutti gli ingredienti e poi mescolate il composto preparato con le patate e le carote distribuendolo all’interno di una pirofila imburrata.

   Distribuitevi sopra una fetta di pancarrè un po’ sbriciolata: in alternativa potrete anche utilizzare del pane tradizionale sempre sbriciolato. Se invece volete rendere più gustoso il piatto potrete tostare il pane all’interno della padella insieme a un po’ di olio. Decorate l’intera superficie con un dei piccoli fiocchetti di burro.

   Fate cuocere il vostro pasticcio in forno già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti fino a quando non apparirà dorato e croccante. Servitelo ben caldo o se preferite potrete attendere che si raffreddi e tagliarlo a quadratini.

Ovviamente potrete personalizzare il vostro piatto utilizzando anche altri tipi di verdura e di ortaggi anche in base alle vostre personali preferenze, ma anche optando per qualche variazione. 

 

 

SFORMATINI CON WURSTEL CON PATATE

PITTA DI PATATE E DI SCAMORZA

FELAFEL VEGANI CON PATATE DOLCI 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>