Pasta gratinata con cavolfiore e piselli

di Fabiana Commenta



 

È facile da preparare ed è un primo piatto gustoso e particolarmente adatta anche alla stagione autunnale: la pasta gratinata con cavolfiore e piselli è un primo piatto arricchito dalla presenza delle verdure resa molto appetitosa dalla presenza di cavolfiori e piselli, ma anche mozzarella e parmigiano reggiano.

pasta cavolfiori, Crema cavolfiori Cotto Mangiato

La pasta con cavolfiori e piselli viene ripassata al forno per regalare una gratinatura veramente appetitosa ed è un’ottimo modo per poter proporre la pasta con le verdure anche ai bambini.

Pasta gratinata con cavolfiore e piselli


Ingredienti

350 grammi di conchiglie  o pasta corta | 500 grammi di cavolfiore  - 200 grammi di piselli | 2 cucchiai di erbette (timo e prezzemolo) | 2 uova | 100 grammi di parmigiano - 100 grammi di mozzarella | 250 panna da cucina | 100 grammi di pangrattato | sale e pepe

Preparazione

  Lavate le cimette di cavolfiore e poi tagliatele a fettine. Sbollentate i cavolfiori per qualche minuti in acqua e sale. Solo alla fine aggiungete anche i piselli e versate tutte le verdure preparate all’interno di un colino e lasciate sgocciolare tutte le verdure.

  Riscaldate il forno a 180 gradi con la ventilazione e poi mettete a bollire l’acqua con il sale. Fate cuocere la pasta al dente perché la seconda cottura sarà quella effettuata al forno.

  Sbattete le uova all’interno di un recipiente e poi aggiungete anche la panna insieme alle erette, timo e prezzemolo.

  Aggiungete anche la metà del parmigiano e i dadini di mozzarella poi aggiungete il sale e il pepe. Nel frattempo scolate la pasta al dente e poi conditela con il cavolfiore e i piselli e aggiungete anche la crema insieme alle uova.

  Distribuitela in quattro diversi stampini (o in una teglia unica) e spolverizzate con del parmigiano e i pangrattato. Fate cuocere in forno caldo e lasciate gratinare per circa 30 minuti poi servite.

La pasta più adatta per la ricetta con cavolfiore e piselli è quella corta, dalle conchiglie alle penne ai rigatoni, ma può essere anche una ricetta utile per poter utilizzare un po’ di pasta avanzata.

PASTA CON I BROCCOLI ALLA SICILIANA

PASTA CON BROCCOLI E VONGOLE

ORECCHIETTE CON SALSICCIA E BROCCOLI