Salmone alla piastra con verdure al vapore

Spread the love

Salmone  piastra verdure vapore

Ieri sera avevo voglia di una cenetta leggera ma sfiziosa, ritenendo tale il salmone ho deciso di cuocerlo alla piastra e servirlo con un contorno di verdure miste, ossia cavolfiore, broccoli e carote cotte al vapore. Un secondo completo ottimo per chi voglia mantenersi leggero senza rinunciare al gusto. Veloce da realizzare e soprattutto sano, non so voi ma dopo i bagordi delle feste ne sentivo proprio il bisogno. Ovviamente nel caso in cui preferiate altre verdure andranno bene anche quelle.

Ho preferito due metodi di cottura sani, senza troppi grassi, ovvero quello alla piastra e quello al vapore che, nonostante magari richiedano qualche accortezza in più, soprattutto nel secondo caso, mantengano inalterate tutte le proprietà nutritive degli alimenti non facendole disperdere come avviene invece nel caso della lessatura. Il salmone alla piastra con verdure al vapore è ottimo già così ma nel caso in cui vogliate donare un tocco di sapore (e di calorie) in più potreste unire un cucchiaino di maionese per il condimento.

Altre ricette sul tema sono il dentice con olive nere cotto al vapore, il salmone al forno con patate e funghi e il salmone al forno con mandorle, ricetta super sfiziosa ottima anche da inserire all’interno del menù di una cena importante.

Lascia un commento