Salmone al forno con patate e funghi

Spread the love

Salmone forno patate funghi

Il week end appena trascorso è stato all’insegna della buona cucina, uno dei piatti che ho preparato per il pranzo della domenica è stato il salmone al forno con patate e funghi. Secondo piatto a base di pesce ricco di gusto. Le patate ed i funghi non fanno che esaltare il sapore di uno dei pesci da me più amati rendendolo se possibile ancora più accattivante. Il salmone al forno con patate e funghi risulta così perfetto da portare in tavola anche in occasione di pranzi e cene speciali.

Qualche consiglio su come scegliere il salmone da acquistare? Optate per dei pesci che abbiano una misura media e l’occhio vivo e convesso. Se non lo acquistate intero scegliete i tranci ricavati dalla parte centrale che è la migliore. Una volta portato a casa bisogna pulirlo accuratamente: eliminate pinne, squame e viscere ed asciugatelo preferibilmente con un canovaccio pulito da cucina evitando di passarlo sotto l’acqua corrente. Potete conservarlo in frigo ma si consiglia di consumarlo entro 24 ore.

Il salmone è ricco di sostanze nutritive ottime per il nostro organismo: è ricco di acidi grassi omega-3 che risultano utili per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Altre ricette da provare? Il gratin di patate e salmone al forno, il salmone al forno farcito con gli spinaci  e  la torta salata di porcini e salmone.

 

2 commenti su “Salmone al forno con patate e funghi”

  1. Sono curiosa di assaggiare questo piatto, magari qualcuno mi consiglia un altro tipo di fungo, perchè i porcini li digerisco poco 🙁

    Rispondi

Lascia un commento