Ricette secondi piatti pesce: Filetti di sogliola con patate e pomodoro

di Roberto Commenta



ricette secondi piatti pesce filetti sogliola patate pomodoro

Oggi, visto che è domenica, possiamo dilettarci con una ricetta di pesce che apparentemente può sembrare un po’ elaborata, ma che in realtà è molto semplice, richiede solo di impiegare un po’ di tempo per la sua realizzazione: i Filetti di sogliola con patate e pomodoro. Un secondo di pesce leggero e completo, da cucinare al forno molto gustoso e con degli aromi molto particolari. I Filetti di sogliola con patate e pomodoro, nascondono un profumo ed un tenue sapore di aglio, che sarà gradito anche da chi non ama particolarmente questo ingrediente. L’aroma dell’aglio, nei Filetti infatti, viene dolcemente stemperato e smorzato durante la cottura, così da lasciare solo un tenue profumo ed un delicato sapore di questo elemento.

Le sogliole possono esser cucinate in tanti modi differenti. La carne di questo pesce, poco grassa e dal sapore molto delicato, si presta per ricette come: le sogliole alla mugnaia, i filetti di sogliola al limone, gli involtini di sogliola con cuore di gamberi aromatizzati agli agrumi, la crema di zucchine con filetti di sogliola, i turbanti di sogliola, le sogliole con melanzane e la sogliola Kashmir. Ma se preferite portare in tavola un secondo che comprenda sia il pesce che il suo contorno, vi suggerisco di provare la ricetta dei Filetti di sogliola con patate e pomodoro.

Filetti di sogliola con patate e pomodoro


Ingredienti

4 filetti di sogliola già puliti, anche surgelati | 6 pomodori San Marzano | 5 patate di medie dimensioni | 4 spicchi d'aglio | 2 cucchiai prezzemolo tritato | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

  Lavate i pomodori ed incidete con il coltello una croce sul fondo quindi immergeteli in acqua bollente per qualche minuto, poi scolateli raffreddateli sotto un getto d’acqua fredda. Spelateli e poi tagliateli a metà nel senso della lunghezza, eliminate i semi e tagliate la polpa in 4 spicchi.

  Pelate le patte, lavatele e tagliatele a spicchi non troppo spessi. Sbucciate due spicchi d’aglio tagliateli a metà e fateli colorire in una padella con dell’olio. Quando l’olio sarà ben caldo mettete a cuocere le patate. Saltatele a fuoco vivace nella padella con l’olio, mescolandole continuamente, fino a quando non saranno ben dorate e croccanti, quindi scolatele, posatele su della carta assorbente e salatele.

  Sciacquate i filetti di sogliola e tamponateli con della carta assorbente. Salate leggermente i filetti di sogliola e gli spicchi di polpa di pomodoro. Sbucciate gli spicchi d’aglio rimasti, quindi tagliateli a fettine spesse.

  Sistemate della carta da forno in una pirofila. Ungetela leggermente con dell’olio, quindi disponete i filetti di sogliola. Spargete sul pesce i pomodori e l’aglio, pepate leggermente e condite con un filo d’olio. chiudete la carta da forno a cartoccio e mettete a cuocere il pesce in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

  Circa 5 minuti prima del termine della cottura mettete a scaldare anche le patate in forno. Quando il pesce sarà cotto, aprite il cartoccio e facendo attenzione per non far sfaldare i filetti di sogliola, posate il pesce nei singoli piatti. Distribuite sui filetti i pomodori e le patate, quindi bagnate il tutto con il sughetto di cottura. Spargete il prezzemolo, versate un filo d’olio a crudo e servite in tavola.