Gamberetti al pil pil, dalla Spagna con … sapore

di Roberto 0

L’altra sera ero alla ricerca di qualche spunto o suggerimento per preparare dei gamberetti, in modo semplice e gustoso, qualcosa di pratico da poter servire come antipasto, ma ero un po’ a corto di idee e non sapevo come venirne fuori!

Per fortuna è venuto in mio aiuto mio cugino. Non fatevi cattive impressioni! Non si tratta del fantomatico cugino cantato da Elio e le Storie tese, ma del mio parente in carne e ossa. Appena rientrato dalla Spagna, mi ha rivelato di aver assaggiato un piatto tipico della cucina Iberica proprio a base di gamberetti che potrebbe fare al caso mio!

Si tratta dei Gamberetti al pil pil. Il pil pil è una preparazione molto usata in Spagna, soprattutto per cucinare il baccalà, che prevede un uso accentuato d’olio e di aglio. Apparentemente una ricetta dai sapori forti, ma in realtà un piatto delicato e molto gustoso.


Gamberetti al pil pil (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:
sciacquate per bene i gamberetti e metteteli a scolare. Adesso passate alla fase più operosa della preparazione, sgusciare i gamberetti! Nell’eliminare il guscio abbiate cura nel mante la coda, in modo tale che una volta pronto il piatto potrete mangiare i gamberi con le dita afferrandoli per le code.

Quando avrete sgusciato tutti i gamberetti disponeteli in una ciotola e spolverateli con del sale, copriteli e metteteli in frigorifero per circa 30 minuti.

Mettete a scaldare in una padella il burro insieme a 4 cucchiai d’olio, quando inizia a schiumare, mettete a colorire l’aglio tritato grossolanamente e del peperoncino, dosandolo a vostro piacimento.

Lasciate che l’aglio prenda colore e quando si sarà imbiondito aggiungete i gamberetti, che avrete tolto dal frigorifero qualche istante prima. Fate cuocere i gamberi fin quando non si arricceranno e cambieranno colore.

Togliete dal fuoco e versate i gamberi insieme al fondo di cottura in una terrina di terracotta, cospargete con della paprica e servite i gamberetti ancora caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>