Sardeinaria, la ricetta da gustare guardando Sanremo

di Ishtar 0



Il Festival di Sanremo è alle porte. Che ne dite di guardarlo assaporando nel mentre una ricetta della tradizione locale? La sardeinaria non è altro che una preparazione a metà tra una pizza ed una focaccia con un condimento davvero allettante: un sugo di pomodori freschi (o pelati) particolarmente saporito completato con aglio, capperi, acciughe e poco altro. Appartenente alla tradizione gastronomica ligure, la sardeinaria è la pietanza ideale da preparare nei giorni di programmazione del Festival così come in qualsiasi occasione desideriate.

Sardeinaria


Ingredienti

Per l'impasto: 500 rgr di farina bianca | 30 gr di lievito di birra | poco latte | acqua tiepida | olio di oliva | sale | per il sugo: 1 kg di pomodori freschi | aglio | origano | olio di oliva | Per il condimento: 1 spicchio aglio | acciughe | capperi | olive nere in salamoia

Preparazione

   Preparare la pasta per pizza impastando bene tutti gli ingredienti, quindi, ottenuto un composto sodo ed elastico farlo riposare e lievitare fino al raddoppio del volume.

   Nel frattempo fare stufare l'aglio nell'olio su fiamma bassa, unire i pomodori a pezzi e cuocere per circa 30 minuti, regolando di sale e pepe. Unire quindi l'origano.

   Adesso stendere la pasta per pizza, condirla con il sugo e con tutti gli altri ingredienti, quindi fare cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 25 minuti.

Una curiosità riguarda il condimento che sarebbe di molto variato negli anni: inizialmente, infatti, non prevedeva l’utilizzo del pomoodoro punto forte, invece della sardeinaria che conosciamo e gustiamo oggi. Un piatto di origine povera ma ricco di gusto, questo, alternativa allettante alla classica pizza del sabato sera che dovreste provare almeno una volta. Se siete in cerca di ricette sfiziose e che non richiedano troppo tempo da gustare durante una delle puntate del Festival della Canzone italiana vi suggerisco anche gli spaghetti festival di Sanremo di Antonella Clerici e queste 5 ricette veloci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>