Panzanella con mozzarella e basilico

di Ishtar 0



Conoscerete tutti la panzanella: altro non è che una preparazione di origine toscana preparata con pane, pomodori, cetrioli,  cipolla rossa e tanto basilico. Oggi ve ne propongo una variante da non perdere, quella con la mozzarella, per un risultato ancora più allettante. Un piatto unico che può rappresentare la soluzione ideale per il pranzo o la cena estiva o per la pausa in ufficio. Pochi ingredienti tra i quali il pane raffermo, che eviterete così di dover gettare via.

Panzanella con mozzarella e basilico


Ingredienti

125 gr di bocconcini di mozzarella | 250 gr di pomodori freschi | mezzo filone di pane casareccio | olio evo | sale e pepe | 1 cipolla rossa | basilico

Preparazione

  Tagliare il pane a quadretti e farli tostare per qualche minuto in forno caldo. Adesso tagliare i pomodori a pezzi molto piccoli conservando anche il loro liquido.

  Riunire in una ciotola il pane, la cipolla affettata sottilmente, la mozzarella a cubetti, il sale, il pepe ed il basilico.

  Mescolare bene e fare riposare in frigo per un paio di ore prima di gustare.

L’aggiunta della mozzarella non fa che regalare un valore aggiunto al piatto, ma ricordate di unirla agli ingredienti solo quando sarà tornata a temperatura ambiente: tiratela fuori dal frigo per tempo. Nel caso in cui sia veramente fresca potrete anche sfilacciarla con le mani evitando di ricorrere al coltello. Non fate mancare, ovviamente, del basilico fresco in abbondanza ed in quanto ai pomodori perchè non optare per i ciliegino o per i pachino? Sono eccezionali entrambi. Altre ricette che potrebbero interessarvi a riguardo sono la panzanella rivisitata al salmone, la panzanella primaverile e  l’acquacotta, tutte preparazioni da provare almeno una volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>