Insalata capricciosa, ricetta

di Redazione 0

L’insalata capricciosa è un piatto classico della cucina italiana, un po’ come l’insalata russa. Ricca di ortaggi tagliati a julienne, di prosciutto e formaggio, il tutto condito con maionese e aceto. Può essere ovviamente arricchita a piacere con l’aggiunta di verdure e salumi di diverso tipo. Quì, ad esempio, mancano i piselli, che potreste tranquillamente unire insieme ad esempio al cavolo cappuccio, molto gettonato.

 

Insalata capricciosa


L’insalata capricciosa lungi dal poter essere considerata una pietanza leggera trova largo utilizzo come antipasto, specie in occasione di ricorrenze festive. Non solo, può essere accompagnata anche a secondi piatti a base di carne o di pesce. E’ perfetta, infine, se utilizzata come farcia di vol au vent o tramezzini, magari insieme al tonno sott’olio sbriciolato. Non si tratta purtroppo di una pietanza adatta a chi sia a dieta, a meno che non diminuiate sostanzialmente la maionese utilizzata o la sostituiate con dello yogurt greco. Provate anche l’insalata di pollo e avocado, la capricciosa di carciofi e l’insalata russa ai gamberetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>