Semifreddo ai cachi di Benedetta Parodi

di Ishtar 0



Il semifreddo ai cachi di Benedetta Parodi è un dolce al cucchiaio perfetto per utilizzare nella maniera più golosa che esista i tanto amati cachi, particolari ed ellattenti frutti di stagione nei confronti dei quali mi ritrovo spesso a corto di idee. Questo semifreddo è semplicissimo da realizzare non richiedendo altri ingredienti all’infuori dei frutti in questione, di panna, zucchero e succo di limone.

 

Semifreddo ai cachi


Ingredienti

1/2 lt di panna | 1 kg di cachi | il succo di 1 limone | 400 gr di zucchero

Preparazione

   Montare la panna, fredda di frigo, a neve, quindi sbucciare i caci, frullarli e passarli con un colino.

   Unire il succo di limone e lo zucchero ai cachi quindi incorporare delicatamente la panna montata mescolando dal basso verso l'alto.

   Versare il composto in uno stampo per plumcake. Livellare bene e fare riposare per almeno 6 ore in frigo quindi rovesciarlo su un piatto da portata e tagliarlo a fette.

Otterrete così un dessert da gustare con il cucchiaino semplice che può essere considerato quasi una sorta di base da arricchire in base alle esigenze con della frutta secca, degli amaretti sbriciolati, ed ancora delle decorazioni di caramello o una sempre gradita salsa al cioccolato. Non perdete la possibilità di offrire ai vostri ospiti un dolce tanto goloso. Il semifreddo può essere realizzato in anticipo e conservato per qualche giorno in freezer. Ricordate solo di tirarlo fuori per tempo, almeno 10 minuti prima di servirlo. Provate anche la crema di cachi e mascarpone al cioccolato, la ciambella soffice ai cachi e la crostata con cachi e noci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>