Per San Valentino, porta in tavola la magia della tradizione con la torta alle carote

di Redazione 0

Il profumo delle torte in cottura, la fragranza degli impasti casalinghi, il gusto degli ingredienti semplici…delicati piaceri che stuzzicano la golosità di grandi e piccini con la loro genuina ricchezza di sapore…tutte cose che riportano mente e cuore alle cose tradizionali, fatte con amore e con voglia di star bene e di far star bene chi si ama e questo secondo me dovrebbe essere lo spirito di San Valentino.

Quindi quest’anno, per San Valentino, portate in tavola una torta semplice e genuina che scalderà il cuore di chi la mangerà come il più tenero degli abbracci.

Se non gradite il liquore, potete aromatiz­zare questa torta con un pizzico di noce mo­scata, del miele o del succo di limone, allun­gando l’impasto con un po’ d’acqua tiepida, se occorresse.

Se avete deciso di glassare la torta lavorate insieme tutti gli ingredienti della glassa e ricoprite il dolce quando si sarà raffreddato. Lasciate riposare la torta per 24 ore prima di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>