Ciambellone alle carote, sano, veloce e semplice

di Claudia 3



Come ho già raccontato anche altre volte io non amo moltissimo le carote, pur essendo miope da sempre, quindi da piccola ho un po’ vissuto il bombardamento “le carote fanno bene alla vista”, e nonostante questo, nonostante una bambina possa anche credere che mangiando delle carote e prendendo delle pasticche al mirtillo un giorno potrebbe non portare più occhiali, bè, io non amo molto le carote!

Analizziamo però velocemente le sue proprietà. Innanzi tutto è ricca di vitamina A, il famoso Betacarotene, e anche di vitamina B. C, D, E e PP. In più contiene anche una buona quantità di amidi e sali minerali. Grazie all’abbondanza di vitamine il consumo di carote favorisce l’accrescimento di difese contro le malattie infettive. Le carote possono essere dei buoni antiulcera perchè fungono da gastroprotettori delle pareti delle stomaco e ne è consigliato un consumo abbondante in presenza di affezioni polmonari e dermatosi. Restando in tema di pelle la carota è utilizzata per la dermocosmesi visto che è ricca non solo di Betacarotene ma anche di antiossidanti, questo è il motivo per molti prodotti abbronzanti sono a base di carota o di Betacarotene; le proprietà di questi elementi aiutano la pelle a non seccarsi durante l’abbronzatura e possono aiutare anche nella prevenzione delle rughe. In più la polpa della carota è un ottimo antinfiammatorio. Per citare altre funzioni positive possiamo aggiungere che facilita la diuresi, regola le funzioni intestinali, e facilita la produzione di latte nelle donne che sono in allattamento. E chiaramente non dimentichiamo anche le proprietà positive per quanto riguarda la vista, infatti dà sollievo ad occhi arrossati e stanchi.

Ma basta parlare dei benefici, anche se sono molto importanti, passiamo subito alla ricetta!

Ciambellone alle carote


Ingredienti

250 gr. carotine piccole (fresche o surgelate) | 125 gr. burro | 185 gr. zucchero | 250 gr. farina | 80 gr. mandorle spellate e macinate | 3 uova | 50 gr. zucchero a velo | 3 cucchiaio limoncello | 1 bustina lievito istantaneo per dolci | sale

Preparazione

  Lavorare il burro a crema e aggiungere lo zucchero, le uova, il limoncello e un pizzico di sale. Setacciare la farina con il lievito ed unirli agli altri ingredienti.

  Sbollentare le carote per farle ammorbidire leggermente, tritarle e poi aggiungerle con le mandorle al composto. Mescolare con cura fino ad ottenere un composto omogeneo.

  Prendere uno stampo per ciambella da 24cm di diametro, imburrarlo e spolverarlo con la farina prima di versare il composto. Livellare l'impasto e cuocerlo in forno a 180° per 50 minuti.

  Lasciare raffreddare, sformare e spolverare il ciambellone con lo zucchero a velo prima di servire.

Servite il dolce con del gelato alla vaniglia, alla crema, ma anche alla nocciola o alle mandorle. Andrà benissimo anche dello zabaglione, oppure della crema preparata in casa e versata sulle fette del ciambellone, magari a formare qualche motivo simpatico per i vostri ospiti o per i vostri bambini!

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>