Ricette dolci, i pancake alle mele con burro allo sciroppo d’acero

di Claudia 0



Sappiamo benissimo che la nostra colazione, il nostro concetto di colazione, è estremamente diverso da quello americano, ma anche inglese, ed è molto più simile a chi sta più vicino a noi, come i francesi con i loro croissant o gli spagnoli, che hanno una cucina molto più simile alla nostra. Detto questo c’è chi anche quando si trova in hotel, di fronte a una colazione internazionale, con pancetta e salame, uova e formaggio, non si sogna minimamente di puntare al salato, e magari mangia semplicemente un po’ più del solito, e c’è chi invece, come me ad esempio, si fa rosolare un paio di salsicce sul momento, anche se sono le nove del mattino! A parte questo, provate a concedervi anche solo un paio di volte l’anno una “colazione imperiale”, come la chiamo io, simile a un brunch e che forse vi porterà anche a saltare il pranzo: cappuccino e succhi di frutta, brioches, fette biscottate e dolci, prosciutto, formaggio e salame, frutta e pancakesQuesti saranno perfetti!

Pancake alle mele con burro allo sciroppo d'acero


Ingredienti

200 gr. farina autolievitante | 100 gr. zucchero | 1 cucchiaino cannella in polvere | 1 uovo | 200 ml latte | 2 mele sbucciate e grattugiate | 1 cucchiaino burro | 85 gr. burro ammorbidito (per il burro allo sciroppo d'acero) | 3 cucchiaio sciroppo d'acero

Preparazione

  In una terrina mescolare la farina, lo zucchero e la cannella e fare la fontana al centro. Sbattere l'uovo con il latte e versarli al centro della fontana. Incorporare gli ingredienti liquidi a quelli secchi molto delicatamente, con l'aiuto di un cucchiaio di legno. Infine incorporare la polpa di mele e mescolare.

  In una padella capiente far sciogliere il cucchiaino di burro a fuoco medio, fino a quando diventa spumoso. Unire la pastella, formando dei dischi dal diametro di circa 9 cm. Lasciar cuocere ogni pancake per 1 minuto, fino a che non si rassoda e si formano delle bollicine in superficie. A questo punto girarlo e lasciarlo cuocere per altri 30 secondi.

  Ogni pancake dovrà risultare bruno-dorato, se così non fosse dopo i tempi descritti aumentare la potenza della fiamma. Togliere i pancake dalla padella e tenerli al caldo, procedendo fino all'esaurimento della pasta. Non sarà necessario aggiungere altro burro.

  Per il burro allo sciroppo d'acero: Far sciogliere in un tegame il burro con lo sciroppo d'acero, a fiamma bassissima. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  Disporre i pancake su piattini individuali o su un unico piatto e irrorarli con il burro allo sciroppo d'acero. Servirli tiepidi.

Provate a preparare i pancakes anche la domenica mattina, per una colazione speciale in famiglia, ai bambini sembrerà di essere in uno dei loro cartoni animati preferiti, o in un telefilm per piccoli che guardano al pomeriggio dopo i compiti, e i grandi gusteranno per una volta alla settimana il piacere di fare colazione con calma e in allegria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>